cattolicesimo

  • Storia di Noa che respirava solamente…

    Partiamo dalla considerazione, per me elementare, che ogni essere umano appartiene solamente a sé stesso non avendo, almeno tangibilmente, nessun altro punto di riferimento, di appartenenza se non, nella pubertà e nell’adolescenza, il legame genitoriale o di chi ne fa le veci. Nonostante questo legame, comunque ogni essere non...
  • Integralisti a Verona benedetti dal governo

    La tredicesima edizione del Congresso mondiale delle famiglie (World Congress of Families, WFC) che si terrà a Verona dal 29 al 31 marzo vanterà il patrocinio del governo. Lo ha confermato il ministro della Famiglia Lorenzo Fontana durante il question time a Montecitorio, affermando di non aver ricevuto richieste...
  • Rimpiangere la DC?

    “Non moriremo democristiani” titolò “Il Manifesto” diretto da Luigi Pintor all’indomani delle elezioni politiche del 1983, quando il distacco tra DC e Pci toccò il minimo storico: 32% per la Democrazia Cristiana, 30% per la lista PCI – PdUP (nelle successive elezioni europee del 1984, svoltesi nei giorni della...
  • Unitariamente distinti: solo così avanzano i diritti sociali e quelli civili

    Io comprendo la solitudine di chi ricerca l’uscita dalla solitudine. Comprendo l’incomprensione che ci si trova davanti quando si prova, si tenta ogni strada per essere anche solo intuiti come individui, esseri uguali ad altri esseri uguali a loro. Esseri, questi ultimi, che negano l’uguaglianza in nome di una...
  • Coscienza e identità: l’implosione del PD

    Anni fa mi auguravo l’implosione dell’ “anomalia politica italiana”: il PD. Pensavo allora che dalla fine di questo universalismo che comprende socialdemocratici e cattolici, liberali e liberisti, non potesse che nascere una ridefinizione del panorama politico e sociale più rispettosa degli equilibri culturali e sociali del Paese. Oggi continuo...
  • Ma il medico “obiettore” è sempre un medico?

    Il caso, nel suo specifico, lo accerterà e quindi lo approfondirà la magistratura. Qui possiamo solo discutere di un principio generale: un medico “obiettore di coscienza” rimane un medico a tutto tondo? Oppure, a seconda dei casi che gli si presentano, cessa d’esserlo e si trasforma in un momentaneo...
  • Licenziò insegnante omosessuale. Condannata scuola cattolica

    «Sentenza importante che ribadisce come il diritto alla libertà di religione non significhi “diritto” a discriminare. Un concetto che nel nostro Paese è bene ripetere spesso». E lo ripete, infatti, Stefano Incani, segretario dell’Unione degli Atei e degli Agnostici razionalisti (Uaar), dopo aver saputo che il giudice del lavoro...
  • Ma il PD è di sinistra, centro o destra?

    Mi capita sovente di stare su Facebook, un po’ per spirito di militanza politica che si esprime anche nell’ormai inflazionato e abusato uso delle reti sociali, un po’ per gioco e un po’ anche per noia. In questo girovagare per la rete, su Facebook, molto meno su Twitter che...
  • La morale cattolica sulla famiglia si può superare

    Il papa fa il papa, si sa, e quindi anche dal più “progressista” pontefice scelto dallo “santo spirito” divino non ci si può attendere il capovolgimento delle millenarie dottrine che la Chiesa cattolica ha creato sulla base dell’interpretazione di quattro racconti delle vicende che accaddero in Palestina 2016 anni...