• Salvini e Di Maio giocano con il 25 aprile

    «Se sarà premier parteciperà ai festeggiamenti per il 25 aprile?», chiedeva il Corriere della Sera a Matteo Salvini alla vigilia delle ultime elezioni. E lui rispondeva: «Sì, certo. Sarà mio dovere essere presente». Premier non lo è diventato, ma vice sì e smentendosi alla prima occasione ha deciso di...
  • Autonomia differenziata, un altro assalto alla Costituzione

    La discussione sulla proposta di “autonomia differenziata” va inquadrata in un contesto politico di nuovo assalto alla Costituzione (nonostante la vittoria popolare contro il referendum Boschi Renzi) che molto mi preoccupa. E’ stato inaudito e gravissimo sentire, ad esempio, il nuovo segretario PD Zingaretti affermare, al ritorno dal suo...
  • Le zone rosse di Genova tornano nelle nostre città

    Attraverso tutto lo sviluppo storico delle diverse forme di città, dalla agorà greca (la piazza della polis) fino alla metropoli moderna, la piazza è sempre stato il luogo deputato agli incontri, allo stare insieme, il nucleo e il cuore della città, uno dei suoi simboli più rappresentativi. Il luogo...
  • Salvini fa infuriare i militari: «Dal ministro pressioni improprie»

    Il malumore covava probabilmente da tempo tra i vertici delle forze armate. Ancora una volta, infatti, una direttiva del ministro degli Interni Matteo Salvini tira in ballo i capi di Stato maggiore della Difesa e dalla Marina militare chiedendogli di intervenire per contrastare le navi delle ong impegnate a...
  • La nostra Libia dimenticata

    Siamo così impegnati a cercare quello che c’è dietro la crisi libica, che non vogliamo vedere quello che sta davanti ai nostri occhi. Sarà pure colpa del perfido Macron che spalleggia il temibile Haftar e di sicuro dei petrodollari dell’Arabia saudita – nostro privilegiato mercato di armi, subito nel...
  • C’era una volta un «anno bellissimo»

    Faceva caldo, tra luglio e agosto dell’anno scorso, e qualcuno vaticinò una crescita del tre per cento. Nell’aggiornamento del Documento di economia e finanza (Def) del 2018 un vecchio saggio la dimezzò all’1,5%. Tra ottobre e novembre, al tempo dello scontro con la Commissione Ue, il valzer dei decimali...
  • Pestaggio e depistaggio, il giorno della verità

    Non passeranno una Pasqua tranquilla, gli otto carabinieri indagati dal pm Giovanni Musarò per l’insabbiamento e il depistaggio della verità sulla morte di Stefano Cucchi. Entro la settimana prossima, infatti, la procura di Roma depositerà la richiesta di rinvio a giudizio per i componenti della catena di comando dell’Arma,...
  • Torre Maura salvata dai ragazzi (a scuola)

    Il buonsenso dimora nelle teste e cammina sulle gambe degli adolescenti. Giovani e giovanissimi nati e cresciuti in quelle borgate trasformate in periferie perché qualcuno, ieri come oggi, ha voluto e vuole così. Diventate prede e terre di conquista di una destra aggressiva, famelica e forte con i deboli,...
  • Per La Cassazione Mimmo Lucano non è colpevole

    A due giorni dalla decisiva udienza preliminare che dovrà stabilire se Mimmo Lucano deve essere rinviato a giudizio oppure prosciolto dalle accuse di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e illeciti nell’affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti, sono state pubblicate le motivazioni sul provvedimento con cui la Cassazione aveva (parzialmente)...