Prodi, Epifani e Di Maio, spingitori di cavalieri

“Neppure per me esiste un tabù su Forza Italia. Penso che sia più utile e interessante discutere sulla ‘praticabilità’ di un suo eventuale ingresso in maggioranza, studiarlo, tenendo conto...

Neppure per me esiste un tabù su Forza Italia. Penso che sia più utile e interessante discutere sulla ‘praticabilità’ di un suo eventuale ingresso in maggioranza, studiarlo, tenendo conto del quadro europeo che non potrà che favorirlo”.
GUGLIELMO EPIFANI
ex Segretario nazionale della CGIL e deputato di Liberi e Uguali
dall’intervista rilasciata a “Il Foglio”, 9 luglio 2020

Non ho altre domande, vostro onore…
Nella “migliore” delle ipotesi, tutto ciò ricorda molto Giovanni Giolitti e i liberali che volevano controllare il fascismo ammaestrandolo liberalmente oppure anche Franz von Papen che riteneva di poter contenere la belva nazista con governi di comune coalizione piuttosto che con abboccamenti a sinistra…
S’è visto come è andata, nell’uno e nell’altro caso.

Nella peggiore delle ipotesi, ricordi e paragoni storici più o meno propri a parte, da Prodi ad Epifani, passando per Di Maio che incontra Gianni Letta, siamo già a tre indizi. La prova che si stia cercando di formare una alleanza di governo che vada da Forza Italia a LeU diventa sempre più marcata…

Si attendono smentite dai fatti nei prossimi giorni.

(m.s.)

foto: screenshot

categorie
Lo stiletto



info Covid19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • La gentilezza è una carezza

    «Scusatemi se vi saluto da lontano». Una frase bella, un bel pensiero perché sommessamente gentile. Cortese al punto giusto. Rispettoso e generoso. In fondo basta davvero poco per esprimere...
  • Decreti di redenzione

    Pare che dopo cinque riunioni al Ministero dell’Interno, finalmente le forze della maggioranza di governo abbiano trovato la quadra per superare l’ignominia dei “decreti sicurezza” di impronta giallo-verde. Ce...
  • L’esercito delle mascherine

    Le mascherine da mettere ogni giorno su tutto il territorio nazionale sono una misura che condivido. Ma si può fare tranquillamente a meno della presenza dell’esercito per le vie...
  • L’avversario di Trump

    La sorpresa della campagna elettorale per le presidenziali americane di novembre è senza ormbra di dubbio il Covid-19. Il fatto che Donald Trump sia stato contagiato dal virus che...