Decantazione

Devo dire che non mi sorprende molto la posizione de “il manifesto” sulla crisi di governo. Ma davvero però ritenete che un governo PD-M5S allontani il pericolo del “pieno...

Devo dire che non mi sorprende molto la posizione de “il manifesto” sulla crisi di governo.

Ma davvero però ritenete che un governo PD-M5S allontani il pericolo del “pieno di consensi” e di voti per le destre, segnatamente per la Lega di Salvini e Fratelli d’Italia della Meloni?

Io penso il contrario: penso che un governo del genere, “politico” e non “tecnico” avvicinerà ancora di più larghe fasce popolari, sfruttate alla facile demagogia populista e iper-nazionalitaria del ministro dell’Interno e che avrà buon gioco nel definire sé stesso e la Lega come gli unici che sono riusciti a preservarsi dal politicismo dei “giochi di palazzo” per una permanenza al potere, per evitare il “giudizio popolare”.

L’invocazione al popolo ci sarà, sarà costante e non potrà nemmeno essere smentita da ciò che farà un governo a guida PD-M5S, perché le misure che adotterà saranno di “assoluta fedeltà all’Europa”, dunque siamo nel campo del più pieno e rigoroso liberismo.

Un percorso di questo genere non allontana il pericolo sovranista. Lo lascia in decantazione e gli prepara un terreno per un nuovo successo: questa volta senza altri concorrenti fuori e dentro il Parlamento.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • La potenza di Tom

    Ci sono immagini davvero potenti, che scuotono dalle fondamenta i più ancestrali drammi umani: quelli che teniamo reconditi, sepolti sotto la coltre di pregiudizi che ci impedisce di guardare...
  • Potermi dire…

    Non so voi, ma io non giro per strada con una pistola carica in tasca. Potete pure aggredirmi. Farò il possibile per difendermi, ma non sparerò mai a nessuno....
  • Vaccini e green pass: buonsenso al quadrato

    Il dubbio, la critica, la circostanziazione delle proprie idee non possono mai essere fini a sé stessi. Altrimenti si rischia di tradire proprio quello spirito che le voleva uniformare...
  • Scompensi studenteschi

    Un rapporto sulla DAD, la didattica a distanza adottata nel corso del biennio pandemico in cui ancora siamo immersi, redatto dai responsabili di INVALSI (l’Istituto Nazionale per la Valutazione...