Corea e Usa, il triste gioco delle minacce

«L’America pianifica un attacco con armi chimiche, siamo pronti a cancellarli dalla faccia della Terra.». Parola del regime monarchico di Pyongyang. E ora invertiamo i fattori: «La Corea del Nord...

«L’America pianifica un attacco con armi chimiche, siamo pronti a cancellarli dalla faccia della Terra.». Parola del regime monarchico di Pyongyang.
E ora invertiamo i fattori: «La Corea del Nord pianifica un attacco con armi chimiche, siamo pronti a cancellarli dalla faccia della Terra.». La stessa dichiarazione si adatta benissimo ai movimenti di guerra che provengono dagli Usa.
La frase seguente potrebbe essere: «Corea del Nord e Stati Uniti d’America si affrontano con armi atomiche.».
Mi dite che beneficio ne avrebbero i popoli coreano, americano e gli altri popoli del mondo?
Trionferà il socialismo se vince la Corea del Nord? Trionferà la democrazia se vinceranno gli Stati Uniti d’America?
Non trionferanno che i dati di sterminio di una nuova guerra.
Le dichiarazioni di Pyongyang, certamente, stimolano le provocazioni da parte avversa e il gioco perverso continua, mentre c’è ancora chi sostiene che vi siano aggressori e aggrediti. A me sembra di vedere solo un braccio di ferro tra due nazioni che si contendono il primato, nell’area orientale, sul fronte atomico, sulla muscolarità e la rispettabilità da avere dagli altri paesi… Ben triste spettacolo…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Ma intanto sono muti…

    Dunque pare deciso: le acque radioattive usate per raffreddare la centrale nipponica di Fukushima saranno riversate nell’Oceano Pacifico. Secondo il governo di Tokyo è la migliore soluzione possibile: i...
  • Concetti semplici

    Chiarezza, chiarezza sui vaccini. Su benefici e rischi. Le interviste di virologi rassicurano. Rassicuriamoci. Intanto le domande, i dubbi però diventano una tempesta cerebrale: fidarsi, non fidarsi? Affidiamoci ai...
  • Una minestra di sassi

    Lagarde: «La BCE ha una batteria di strumenti eccezionali da usare». Visti i precedenti, c’è da preoccuparsi nell’ascoltare queste parole. Nel peggiore dei casi è una batteria di cannoni...
  • Ucci, ucci

    Ma sì, forse è meglio, così ci si distrae un po’ dalla dura realtà dei tempi, dal flusso continuo di notizie desolanti sulla guerra dei vaccini, sulle esportazioni e...