Il miele di Francesco

E’ soltanto una simpatia laica, anzi forse più una empatia comune nei confronti di una antipatia forse non comune ma resa tale dalle circostanze: quella nei confronti della Curia...
Papa Francesco in visita negli Stati Uniti d'America

E’ soltanto una simpatia laica, anzi forse più una empatia comune nei confronti di una antipatia forse non comune ma resa tale dalle circostanze: quella nei confronti della Curia romana.

Il papa che ribadisce il rispetto delle regole contro la pandemia a ventiquattro ore dalla presa di posizione del cardinale Bagnasco e della CEI sul mancato rispetto della libertà di culto da parte della Repubblica italiana per la stop alla riapertura delle chiese, mi fa benevolmente sorridere.

E’ un duello ormai che dura da anni quello tra Francesco e una parte della Chiesa che vorrebbe nuovamente il primato temporale su quello secolare, una morale cattolica dominante sulle altre.

Il papa, da buon gesuita, sa che ci si può arrivare con metodi meno aspri, con prese di posizione meno dure, senza scontri, ma mostrando accondiscendenza e prudenza nelle dichiarazioni.

Del resto, si prendono più mosche col miele…

(m.s.)

Foto di Mikdev da Pixabay 

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Invasori e invasati

    Biden minaccia l’intervento militare americano se Pechino dovesse agire contro Taiwan. Dunque contro una parte del suo territorio storicamente inteso, politicamente diviso dal resto del paese. Intervento militare per...
  • La bara di Shireen

    Non rispettano i vivi, perché mai dovrebbero rispettare i morti. E quando i vivi portano i morti sulle loro spalle, li accompagnano con le bandiere palestinesi e cercano di...
  • Il pene sul cappello

    Saranno anche “episodi“, “casi isolati“, “goliardie” cameratesche ma, comunque le si voglia chiamare, restano delle gran schifezze quasi predatorie. Mani morte, tentate slinguazzate, approcci sessuali più o meno spinti....
  • Mea et vestra culpa

    Adesso, via, forza… accusate nuovamente anche il papa di essere “putiniano“, caso mai non l’aveste già fatto. O, piuttosto, di essere un “pacifinto“, uno che vuole la pace “perché...