D’Alema fa qualcosa di sinistra

Massimo D’Alema lo farà per rivalsa anche personale, ma certamente un contenuto politico nelle sue parole c’è. Vuole cacciare Renzi e, per farlo, sostiene d’essere disposto a votare anche...

Massimo D’Alema lo farà per rivalsa anche personale, ma certamente un contenuto politico nelle sue parole c’è.
Vuole cacciare Renzi e, per farlo, sostiene d’essere disposto a votare anche Virginia Raggi a Roma. E, come segnale forte di fedeltà a vecchi sani princìpi non del “principe” di Firenze, aderisce al Comitato per il NO al referendum.
Politicamente non ho mai avuto grandi affinità con l’ex presidente del Consiglio.
Oggi, fatemelo dire, mi è solo un po’ più simpatico e se è scoppiata la rivolta contro Renzi, forse, finalmente, qualcosa di sinistra anche D’Alema lo farà, a breve, nella sua vita.

(m.s.)

foto tratta da Commons Wikimedia.org

categorie
Lo stiletto



leggi e sostieni

info Covid-19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Quater

    Dunque, vediamo… Ipotesi urne, governo delle destre, Berlusconi al Quirinale. Il tutto al posto di un appoggio di Forza Italia ad un governissimo di unità nazionale o ad un...
  • Prima Gallera e mo’ ratti

    Ma di cosa vi meravigliate? Del fatto che l’assessore alla sanità della Regione Lombardia invochi il legame tra Prodotto interno lordo e numero di vaccini da poter somministrare alla...
  • Sfaccettature nere

    Un assessore regionale veneto di Fratelli d’Italia canta “Faccetta nera” a “La Zanzara“. Ne viene fuori la solita esaltazione ipocrita della presunta “libertà” di pensiero e di espressione da...
  • Eminenti signorini

    Secondo alcuni alti prelati l’omosessualità si può curare. E’ una malattia. Secondo il conduttore di una nota trasmissione nazional-popolare (di cui è bene e pietoso tacere anche il nome,...