Una mozione del PRC in Senato contro il “Bloqueo”

Ieri, venerdì 29 maggio 2020, Rifondazione Comunista ha presentato in Senato una mozione che impegna il governo ad attivarsi in tutte le sedi per la rimozione del blocco economico,...

Ieri, venerdì 29 maggio 2020, Rifondazione Comunista ha presentato in Senato una mozione che impegna il governo ad attivarsi in tutte le sedi per la rimozione del blocco economico, commerciale e finanziario che Cuba subisce da decenni e che l’amministrazione Trump ha deciso di inasprire in questi mesi nonostante la pandemia in corso.

Il parlamento italiano ha l’occasione di rispondere con un atto politico alla generosità dimostrata dal popolo cubano e dalla Brigata medica “Henry Reeve” nei confronti del nostro e di tanti altri paesi. Il nostro partito si è avvalso della collaborazione della senatrice Paola Nugnes che con altri senatori ha proposto la mozione.

Auspichiamo che la mozione sia approvata con il voto di tutti i gruppi parlamentari perché sarebbe il giusto riconoscimento per la lezione di umanità e solidarietà che Cuba ancora una volta ha impartito al mondo anche durante questa emergenza. #cubasalva

RIFONDAZIONE COMUNISTA
GIOVANI COMUNISTE/I

29 maggio 2020

foto e testo dalla pagina Facebook nazionale di Rifondazione Comunista

categorie
Rifondazione Comunista



per il manifesto

sosteniamo

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli