Se vai a votare alle primarie…

Vediamo le incongruenze, schematicamente: – se hai votato NO al referendum del 4 dicembre non è congruo votare alle primarie del PD. Se non lo capisci… Allora forse posso...

Vediamo le incongruenze, schematicamente:
– se hai votato NO al referendum del 4 dicembre non è congruo votare alle primarie del PD. Se non lo capisci… Allora forse posso capire io perché andrai a votare alle primarie del PD;
– se ti definisci di sinistra, anche solo latamente tale, non è congruo che tu vada a votare alle primarie di un partito geopoliticamente di centro, governativamente di destra. Se non lo capisci, allora anche in questo caso riesco a capire io perché andrai a votare alle primarie del PD;
– se, poi, oltre ad aver votato NO al referendum del 4 dicembre scorso, a dirti di sinistra, ti definisci e sei comunista, non solo non puoi andare a votare alle primarie del PD ma devi invitare altre compagne e compagni e cittadini ad evitare di dare il loro consenso ad un partito di governo che sta facendo politiche antipopolari. Ma… se anche in questo caso, pur avendo votato NO al referendum del 4 dicembre scorso, pur essendo di sinistra e pur affermando d’essere comunista, andrai a votare alle primarie del PD… beh, dopo puoi fare solo tre cose:
– non venirmi a dire che lo fai per evitare che vincano le destre o Renzi che consideri “di destra” (mentre i suoi ministri e il governo del PD sono “di sinistra”…), perché vuol dire che non hai compreso cosa ha fatto Renzi fino al 5 dicembre, quali politiche il suo esecutivo ha portato avanti in perfetta continuità con i governi precedenti, falciando i diritti dei lavoratori (Jobs act) e quelli degli studenti e degli insegnanti (Buona scuola), per non parlare del salvataggio delle banche private, mentre non “trova” i soldi per salvare Alitalia…;
– non venirmi a dire che sei di sinistra. Se sottoscrivi (ex articolo 10 del regolamento delle primarie del PD) il programma elettorale del PD e ti impegni a sostenerlo elettoralmente ed essere iscritta/o nell’albo delle elettrici e degli elettori del medesimo partito…;
– risparmiami la pantomima del dirti “comunista” se vai a votare alle primarie del PD. Sostenere il partito che applica l’austerity in Italia e plaude a Merkel, Macron, banchieri di Bruxelles non è da comunisti. Semmai è da co… E mi fermo qui.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Donne su donne

    Il giustificazionismo ha delle striature di ambiguità che lo rendono, molto spesso, molto pericoloso. Tra le pieghe sue pieghe si nascondono detti e non detti, campi aperti lasciati all’immaginazione...
  • Light and heavy

    Draghi e Salvini si accordano sull’approvazione del Green pass alla Camera dei Deputati. Non si sa bene chi abbia convinto chi. Ma poco importa: l’estensione “light” del Certificato verde...
  • A Khasa Zeman

    Khasa Zeman è l’uomo a sinistra nella foto. Accanto a lui c’è un suo aguzzino, un miliziano talebano che lo irride. Era un comico, Khasa, che ha sempre satireggiato...
  • Disperato, povero Afghanistan

    Vent’anni di guerra in Afghanistan, di missioni militari, di occupazioni e di depredazioni di risorse energetiche. Vent’anni (e più) di risiko asiatico, tra i confini dell’ex Urss, l’Iran islamico...