#riacenonsiarresta

Il sindaco della città di Riace lavora da oltre venti anni per consolidare una umanità che va via via sparendo dalle nostre comunità locali, dall’intero Paese. Questo governo non...

Il sindaco della città di Riace lavora da oltre venti anni per consolidare una umanità che va via via sparendo dalle nostre comunità locali, dall’intero Paese.
Questo governo non fa che alimentare la tendenza in questo senso. Per questo non possiamo accettare di stare in silenzio davanti all’arresto di Mimmo Lucano che si prodiga per l’accoglienza dei migranti, per l’integrazione e la reciproca comprensione tra popoli che si incontrano e che non possono essere nemici solo perché fuggono dai loro paesi d’origine e incontrano popoli che, pur nell’immiserimento generale, sono più fortunati di quelli africani e mediorientali.
Mimmo Lucano è accusato di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina” mentre ha sempre, soltanto aiutato dei poveri cristi a sopravvivere a tempi durissimi: di guerre, di carestie, di imperialismo, di politiche xenofobe e razziste.
Esprimiamo solidarietà a Mimmo Lucano e diciamo: #riacenonsiarresta

(m.s.)

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...
  • Tradimenti

    La crisi economica e la guerra per Draghi non debbono essere delle scuse per tradire gli obiettivi sul grande sogno europeo sul contenimento delle emissioni di Co2. Ha ragione,...
  • Schwa

    Anche la lingua italiana merita rispetto. Lo (o la) “schwa” è un non senso grammaticale, è un vezzo modernista che non risolve il problema del presunto maschilismo fonetico, grafico...