Quell’ “eretico” di Francesco

I cattolici cosiddetti “pro life” (per la vita) sono favorevoli all’accanimento terapeutico? Parrebbe di sì, visto che danno dell’ “eretico” a papa Francesco che ha avuto la colpa di...
papa Francesco

I cattolici cosiddetti “pro life” (per la vita) sono favorevoli all’accanimento terapeutico? Parrebbe di sì, visto che danno dell’ “eretico” a papa Francesco che ha avuto la colpa di affermare che, insomma, una certa sensibilità verso la sofferenza bisogna averla e che, quindi, il malato può scegliere se accettare o meno determinate cure.
Di approvare l’eutanasia non se ne parla, ovviamente, ma i più intransigenti custodi di una dottrina della fede purissima pensano di poter etichettare il pontefice come “eretico” per queste semplici parole che, del resto, non negano affatto nessun pilastro morale o religioso della Chiesa cattolica. Riaffermano magari con nettezza determinati princìpi già espressi da altri papi come Pio XII.
Niente di nuovo sotto il cielo di Roma e di San Pietro, eppure le sottolineature fanno male ai sanfedisti moderni.
“Il papa è di sinistra!”, hanno urlato i “pro life”. Dunque è eretico.
Da agnostico mi si lasci dire: viva l’eresia! (E viva la sinistra!).

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



info Covid19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • A Samuel Paty

    Se sento il nome di Samuel Paty penso alla scuola, penso a quei ragazzi francesi che studiavano con lui e che imparavano, a poco a poco, a vivere laicamente,...
  • La gentilezza è una carezza

    «Scusatemi se vi saluto da lontano». Una frase bella, un bel pensiero perché sommessamente gentile. Cortese al punto giusto. Rispettoso e generoso. In fondo basta davvero poco per esprimere...
  • Decreti di redenzione

    Pare che dopo cinque riunioni al Ministero dell’Interno, finalmente le forze della maggioranza di governo abbiano trovato la quadra per superare l’ignominia dei “decreti sicurezza” di impronta giallo-verde. Ce...
  • L’esercito delle mascherine

    Le mascherine da mettere ogni giorno su tutto il territorio nazionale sono una misura che condivido. Ma si può fare tranquillamente a meno della presenza dell’esercito per le vie...