Qualcosa “di grande”

“…eh ma voi il 4% non lo raggiungerete mai”. “Certo, se tutti ragionassero come lei.”. “No, è che dobbiamo battere Salvini e serve una forza grande.”. “Sarebbe il PD?...

“…eh ma voi il 4% non lo raggiungerete mai”.

“Certo, se tutti ragionassero come lei.”.

“No, è che dobbiamo battere Salvini e serve una forza grande.”.

“Sarebbe il PD? I Cinquestelle? Questi ultimi sono legati alla Lega da un contratto di governo. Se è poca cosa… Chiamarli avversari di Salvini è più che un eufemismo.
E’ quasi una imprecazione. Il primo, invece, s’è passato una pennellata di rosa addosso e fa finta di essere di sinistra, anzi… di centrosinistra.
Ma sotto c’è sempre liberismo, nessun timore per le destre, solo la certezza di togliere voti a quelle sinistre che avrebbero da tempo potuto fare paura a lor signori, ricchi, potenti, spregiudicati nel parlare, sprezzanti e disumani.
Ma gente come lei ha sempre preferito il ‘voto utile’, ossia il vero voto inutile e dannoso.”.

“Arrivederci.”.

“Arrivederci.”.

(m.s.)

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Donne su donne

    Il giustificazionismo ha delle striature di ambiguità che lo rendono, molto spesso, molto pericoloso. Tra le pieghe sue pieghe si nascondono detti e non detti, campi aperti lasciati all’immaginazione...
  • Light and heavy

    Draghi e Salvini si accordano sull’approvazione del Green pass alla Camera dei Deputati. Non si sa bene chi abbia convinto chi. Ma poco importa: l’estensione “light” del Certificato verde...
  • A Khasa Zeman

    Khasa Zeman è l’uomo a sinistra nella foto. Accanto a lui c’è un suo aguzzino, un miliziano talebano che lo irride. Era un comico, Khasa, che ha sempre satireggiato...
  • Disperato, povero Afghanistan

    Vent’anni di guerra in Afghanistan, di missioni militari, di occupazioni e di depredazioni di risorse energetiche. Vent’anni (e più) di risiko asiatico, tra i confini dell’ex Urss, l’Iran islamico...