Qualcosa “di grande”

“…eh ma voi il 4% non lo raggiungerete mai”. “Certo, se tutti ragionassero come lei.”. “No, è che dobbiamo battere Salvini e serve una forza grande.”. “Sarebbe il PD?...

“…eh ma voi il 4% non lo raggiungerete mai”.

“Certo, se tutti ragionassero come lei.”.

“No, è che dobbiamo battere Salvini e serve una forza grande.”.

“Sarebbe il PD? I Cinquestelle? Questi ultimi sono legati alla Lega da un contratto di governo. Se è poca cosa… Chiamarli avversari di Salvini è più che un eufemismo.
E’ quasi una imprecazione. Il primo, invece, s’è passato una pennellata di rosa addosso e fa finta di essere di sinistra, anzi… di centrosinistra.
Ma sotto c’è sempre liberismo, nessun timore per le destre, solo la certezza di togliere voti a quelle sinistre che avrebbero da tempo potuto fare paura a lor signori, ricchi, potenti, spregiudicati nel parlare, sprezzanti e disumani.
Ma gente come lei ha sempre preferito il ‘voto utile’, ossia il vero voto inutile e dannoso.”.

“Arrivederci.”.

“Arrivederci.”.

(m.s.)

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Due Stelle e mezza

    Cinquestelle divisi sul governo: chi pensa (e vuole che) debba andare avanti e chi pensa (e vuole che) debba finire qui l’esperienza con la Lega. Praticamente Due Stelle e...
  • Già nella barbarie

    “Questa maledetta ladra in carcere per trent’anni, messa in condizione di non avere più figli, e i suoi poveri bimbi dati in adozione a famiglie perbene. Punto“. Un linguaggio...
  • Il Premier in pectore

    Volare negli Stati Uniti per dimostrare e dimostrarsi d’essere, nonostante tutti i compromessi da accettare per risalire lentamente (ma nemmeno poi tanto…) la china del potere, colui che davvero...
  • L’Europa di Enzo Biagi

    Oggi mi consolo un poco, egoisticamente: ho riletto alcune pagine de “L’Europa di Enzo Biagi” e vi ho trovato scritto nell’incipit l’elisir di giornata per sopravvivere ai sovranismi: “Gli...