Non ci resta che ridere

La carellata di simboli presentati al Viminali in queste ore è sempre un gran divertimento. I più improbabili partiti, i nomi meno immaginabili si riversano nei dieci centimetri di...

La carellata di simboli presentati al Viminali in queste ore è sempre un gran divertimento. I più improbabili partiti, i nomi meno immaginabili si riversano nei dieci centimetri di diametro di ciascun contrassegno. Ne escono delle bacheche ricche di vecchi simboli storici e di simboli che, pur non arrivando sulle schede, sono diventati in qualche modo “storici”. E del resto, si sa… la storia in questo nostro Paese è tutta una interpretazione soggettiva: per cui ci sta che si rievochi da trent’anni il Sacro Romano Impero o che si usi Robin Hood per promuovere un ambientalismo che poco ha a che fare con le sortite del celebre fuorilegge di Nottingham.
Non sarà la migliore Italia, non si tratta nemmeno di arrivare al governo… ma, come disse un noto politico un tempo, di risate se ne fanno tante!

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



per il manifesto

sosteniamo

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Topolino, Dante e Socrate

    Peggio al quadrato. Forse al cubo. Eh sì, la lista dei sottosegretari del governo Draghi è, almeno apparentemente, più insidiosa in quanto a pericolosità anti-culturale e anti-sociale di quel...
  • Io e voi

    Draghi mette le mani è avanti: mai stato così emozionato come oggi in Senato. Sarà per quello che gli scappano alcuni lapsus. Ma il più clamoroso è questo: «Siamo...
  • Sei a rischio?

    Secondo moduli ministeriali, ereditati dalla Asl 5 di La Spezia, tra i primi ad essere vaccinati ci saremmo noi omosessuali. Categoria a rischio per comportamenti a rischio… Tipo votare...
  • Gli irresponsabili

    Sostenere o non sostenere Draghi, questo è il problema. Nessuna pregiudiziale per Sinistra Italiana. Valuteranno i programmi. L’uomo dell’alta finanza al comando è alla fine un dettaglio… Sostiene Fratoianni:...