Tutta frutta alla frutta

Il terzo giro di consultazioni annunciato per lunedì prossimo sembra andare oltre la stessa definizione di “missione impossibile”. La direzione del PD preannuncia spaccature interne a quello che è...

Il terzo giro di consultazioni annunciato per lunedì prossimo sembra andare oltre la stessa definizione di “missione impossibile”. La direzione del PD preannuncia spaccature interne a quello che è stato per alcuni anni il monolite renziano. I toni tra Di Maio e Salvini si fanno sempre più accesi.
Il Presidente della Repubblica domanda: “Ci sono altre maggioranze?”. E’ una domanda non banale, perché in teoria un Paese che produce una classe politica e una rappresentanza di sé stesso nel Parlamento dovrebbe creare le condizioni per avere un governo. Invece sembra impossibile farne uno secondo la normale dialettica parlamentare.
Se ne conclude, con un breve azzardato processo sillogistico, che il Paese non può avere un governo perché non è governabile. E forse questo è il dramma più evidenti che tutti fanno finta di non vedere provando a sommare pere e mele, dicendo che, tutto sommato, è tutta frutta…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Buchi di governo

    Dal “Decreto semplificazioni“, primo punto dopo i nodi ferroviari: «nuova linea Torino-Lione: tunnel di base ed adeguamento linea storica». La TAV al primissimo posto nell’elenco delle infrastrutture cui mettere...
  • Il velo di Silvia

    E’ una questione di libertà. Una libertà che si vede, un’altra che si fa fatica a vedere. Silvia Romano ha dichiarato che per lei “il velo è un simbolo...
  • Gatticidio

    Dunque, la grande inchiesta dei giornali telematici e non di due giorni fa è il gatto ucciso e cucinato da un migrante per strada. E’ un orrore, certo. Non...
  • Mascherina mia, mascherina tua

    Ce lo dobbiamo dire: le manifestazioni sono socialità e servono a ripristinare il carattere popolare della politica. Ne ho vissute tante e spero di viverne ancora molte. Però, se...