Buon 25 aprile a…

Buon 25 aprile a tutte e tutti voi che avete a cuore la libertà del singolo e della collettività. Buon 25 aprile a voi che non pensate alla libertà...

Buon 25 aprile a tutte e tutti voi che avete a cuore la libertà del singolo e della collettività.

Buon 25 aprile a voi che non pensate alla libertà come a tutto quello che “voglio” fare ma che posso fare senza invadere la libertà altrui.

Buon 25 aprile a tutti quelli che non vivono nutrendosi di odio ma che si battono oggi per un sogno “di una cosa”, per una fratellanza universale così impossibile da pensare oggi… e se è così impensabile, domandatevi se questo è davvero il mondo che volete, dunque.

Buon 25 aprile ai giovani che cantano “Bella ciao” e che ne hanno capito il senso. A quelli che hanno visitato i campi di concentramento nazi-fascisti e hanno capito che non era solamente una “gita”.

Buon 25 aprile a chi vede il sole quando c’è un temporale sulle nostre teste; a chi in fondo, in fondo non ha smesso di sperare nell’umanità anche se è proprio l’umanità a farci disperare.

Buon 25 aprile a tutti gli antifascisti perché è la festa nazionale di una nazione antifascista, di una Repubblica resistente con una Costituzione libera che ci ha protetto fino ad ora da esperimenti di autoritarismo più o meno marcati e ripetuti nel tempo.

Buon 25 aprile a voi che ogni giorno leggete questo sito web: se lo possiamo fare liberamente è grazie ai partigiani e alle partigiane, ai resistenti tutti, a coloro che hanno sacrificato la vita, l’amore, la famiglia per creare una società un po’ meno ingiusta nonostante il capitalismo.

Buon 25 aprile a tutte le comuniste e a tutti i comunisti: pure a quelli che sbagliano 🙂 (si capisce il sorrisino?) 🙂

Buona festa d’Aprile!

(m.s.)

categorie
Lo stiletto



leggi e sostieni

info Covid-19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Prima Gallera e mo’ ratti

    Ma di cosa vi meravigliate? Del fatto che l’assessore alla sanità della Regione Lombardia invochi il legame tra Prodotto interno lordo e numero di vaccini da poter somministrare alla...
  • Sfaccettature nere

    Un assessore regionale veneto di Fratelli d’Italia canta “Faccetta nera” a “La Zanzara“. Ne viene fuori la solita esaltazione ipocrita della presunta “libertà” di pensiero e di espressione da...
  • Eminenti signorini

    Secondo alcuni alti prelati l’omosessualità si può curare. E’ una malattia. Secondo il conduttore di una nota trasmissione nazional-popolare (di cui è bene e pietoso tacere anche il nome,...
  • “Street food” un cazzo! (scusate il francesismo)

    Va bene che i quotidiani on-line diano la notizia del ritrovamento di un termopolio nella Pompei romana, con persino frammenti di cibo di oltre duemila anni fa… Ma che...