Finte democrazie riempono il mondo

Le regole andrebbero sempre condivise, perché sono le regole del “gioco”, di qualunque gioco si tratti. Dalla Costituzione repubblicana alla legge elettorale, dallo statuto di un partito al regolamento...

Le regole andrebbero sempre condivise, perché sono le regole del “gioco”, di qualunque gioco si tratti.
Dalla Costituzione repubblicana alla legge elettorale, dallo statuto di un partito al regolamento condominiale. La condivisione deve essere alla base della democrazia che non può essere diversa da luogo a luogo, da soggetto a soggetto.
Esiste solo una democrazia repubblicana ed è quella che deriva dai princìpi costituzionali. La democrazia di chi decide la qualità del dissenso e se il dissenso o meno abbia cittadinanza in un partito, non è già più democrazia.
Senza dissenso non c’è libertà di espressione e senza libertà di espressione non c’è coscienza e nemmeno sciopero, nemmeno rivolta contro le ingiustizie.
I diritti sociali si fondano su una idea ribelle della democrazia intesa come stimolo costante al confronto quotidiano su ogni tipo di problematica che ci investe personalmente, socialmente.
La democrazia è, dunque, dialettica. Eliminare la dialettica, quindi il dissenso, la polemica, la contrarietà, l’alterità rispetto a chi comanda, dirige o garantisce le regole (il che è peggio ancora in questo contesto detto) è far finta di essere democratici.
E di finte democrazie è pieno il mondo…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



un voto di sinistra



ecosocialismo

altri articoli

  • Priorità

    La Germania corre ai ripari per il gas, l’Italia si dibatte sulla sopravvivenza o meno del governo Draghi. Ognuno, è drammaticamente vero, ha le sue priorità… (m.s.) 12 luglio...
  • Aiuti e aiuto

    Per un popolo che viene “aiutato” (lo metto tra virgolette sottolineando tutta la tragica ironia della doppia maledizione che si portano appresso questi tipi di sostegni interessati dell’imperialismo moderno),...
  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...