Cenerentola

Siamo tornati in Parlamento! Ah… no… si tratta dagli Stati Uniti d’America, delle elezioni di Midterm… Persino là, nella patria dell’anticomunismo e dell’antisocialismo viscerali, entrano in Parlamento dei socialisti...

Siamo tornati in Parlamento!
Ah… no… si tratta dagli Stati Uniti d’America, delle elezioni di Midterm…
Persino là, nella patria dell’anticomunismo e dell’antisocialismo viscerali, entrano in Parlamento dei socialisti come Alexandria Ocasio-Cortez. Candidata nel Bronx, quello del sottoproletariato a stelle e strisce. Una “sandersiana”, quindi una di sinistra. Moderatamente tale. Ma pur sempre di sinistra.
Ed essere di sinistra negli USA… è come essere comunisti oggi qui in Italia: ti accusano, più ancora che nel 1948, di essere anti-italiano, di essere contro la Nazione, contro lo Stato, contro la Patria. Il che è anche vero. In parte.
Perché Alexadria, giustamente, si sente come Cenerentola. La favola finiva bene… come tutte le favole.
Speriamo che, pur non essendoci stata l'”onda blu”, dall’increspatura ne nasca qualcosa di buono e che una parte importante dell’America si allontani dalla virata autoritaria, razzista e xenofoba che ha intrapreso due anni fa…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • I nuovi arrivisti

    (o “arrivanti“, nel senso che stanno quasi per arrivare. Aspettatemi e li vedrete presto al posto migliore) Ridursi a pensare che affiancarsi o stare nel PD, magari “da comunisti“,...
  • Quota 60?

    Sfruttati una vita per garantire le pensioni (ammesso che ancora possa essere così…) alle generazioni successive, poi relegati a ruolo di “non fruitori” del futuro e quindi magari anche...
  • Al livello delle palle

    Crea molta tristezza vedere undici giocatori di calcio fare il saluto militare. Solidarietà ad Erdogan? Per cosa? Per una aggressione ad un popolo che ha tutto il diritto di...
  • Cari avversari vicini e lontani…

    Tutto il mondo della politica di palazzo si sta allontanando da noi comunisti. Lo reputo positivo perché tornano a rimarcarsi le necessarie e oggettive differenze tra chi esprime una...