Cenerentola

Siamo tornati in Parlamento! Ah… no… si tratta dagli Stati Uniti d’America, delle elezioni di Midterm… Persino là, nella patria dell’anticomunismo e dell’antisocialismo viscerali, entrano in Parlamento dei socialisti...

Siamo tornati in Parlamento!
Ah… no… si tratta dagli Stati Uniti d’America, delle elezioni di Midterm…
Persino là, nella patria dell’anticomunismo e dell’antisocialismo viscerali, entrano in Parlamento dei socialisti come Alexandria Ocasio-Cortez. Candidata nel Bronx, quello del sottoproletariato a stelle e strisce. Una “sandersiana”, quindi una di sinistra. Moderatamente tale. Ma pur sempre di sinistra.
Ed essere di sinistra negli USA… è come essere comunisti oggi qui in Italia: ti accusano, più ancora che nel 1948, di essere anti-italiano, di essere contro la Nazione, contro lo Stato, contro la Patria. Il che è anche vero. In parte.
Perché Alexadria, giustamente, si sente come Cenerentola. La favola finiva bene… come tutte le favole.
Speriamo che, pur non essendoci stata l'”onda blu”, dall’increspatura ne nasca qualcosa di buono e che una parte importante dell’America si allontani dalla virata autoritaria, razzista e xenofoba che ha intrapreso due anni fa…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



ecosocialismo

altri articoli

  • Priorità

    La Germania corre ai ripari per il gas, l’Italia si dibatte sulla sopravvivenza o meno del governo Draghi. Ognuno, è drammaticamente vero, ha le sue priorità… (m.s.) 12 luglio...
  • Aiuti e aiuto

    Per un popolo che viene “aiutato” (lo metto tra virgolette sottolineando tutta la tragica ironia della doppia maledizione che si portano appresso questi tipi di sostegni interessati dell’imperialismo moderno),...
  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...