I sogni del passato

C’è un giovane che ama vivere nello stile dell’800. E’ una notizia comparsa oggi sui grandi quotidiani online. E’ curiosa questa passione totalizzante di un ragazzo per un mondo...

C’è un giovane che ama vivere nello stile dell’800. E’ una notizia comparsa oggi sui grandi quotidiani online. E’ curiosa questa passione totalizzante di un ragazzo per un mondo scomparso, relegato nel passato in quanto tale e non per chissà quale capriccio.
Però, confesso, ho provato una certa invidia per questo uomo che, invece di vivere nel futuro – come aveva fantasticamente scritto H.J. Wells – preferisce lo stile aristocratico di un lord di un secolo e mezzo fa (o giù di lì…).
La mia invidia nasce dal trasporto nel tempo, dal poter estraniarsi anche per un attimo da questa società che non mi appartiene completamente. Anzi, sempre meno.
Ma bisogna viverla per cambiarla e per cambiarla bisogna starci dentro non “fino al collo”, persino oltre.
Per questo, bando al sogno di viaggiare nel passato stando nel presente. Stiamo nel presente avendo bene in mente ciò che, però, nel passato è avvenuto.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Invasori e invasati

    Biden minaccia l’intervento militare americano se Pechino dovesse agire contro Taiwan. Dunque contro una parte del suo territorio storicamente inteso, politicamente diviso dal resto del paese. Intervento militare per...
  • La bara di Shireen

    Non rispettano i vivi, perché mai dovrebbero rispettare i morti. E quando i vivi portano i morti sulle loro spalle, li accompagnano con le bandiere palestinesi e cercano di...
  • Il pene sul cappello

    Saranno anche “episodi“, “casi isolati“, “goliardie” cameratesche ma, comunque le si voglia chiamare, restano delle gran schifezze quasi predatorie. Mani morte, tentate slinguazzate, approcci sessuali più o meno spinti....
  • Mea et vestra culpa

    Adesso, via, forza… accusate nuovamente anche il papa di essere “putiniano“, caso mai non l’aveste già fatto. O, piuttosto, di essere un “pacifinto“, uno che vuole la pace “perché...