supermercato

  • «Addetti del commercio costretti alle pulizie: stop al ricatto di Eurospin»

    Ora arriva l’ultimatum: «Se Eurospin continua a non voler dialogare con noi, chiederemo ai lavoratori nella piena totalità del diritto di rifiutare la mansione delle pulizie. E visto che non le fa nessun altro, credo che per l’azienda sarà dura gestire supermercati non puliti». Giovanni D’Alò è il responsabile...
  • Alì supermercati: il successo è figlio dello sfruttamento dei lavoratori

    È tra le catene di supermercati più diffuse a Padova e in Veneto. E ora cerca di allargarsi in Emilia-Romagna. Si chiama Alì ed è gestita dalla famiglia Canella in crescita ininterrotta da quando il capostipite Francesco aprì il primo. Gode d’ottima stampa ed è bravissima a fare beneficenza...
  • Sciopero Auchan-Sma, «Conad non ci ascolta»

    Uno sciopero nazionale l’antivigilia di natale ha ben pochi precedenti. Domani si fermeranno tutti i 18 mila dipendenti ex Auchan-Sma, il gruppo francese che ha lasciato l’Italia cedendo a Conad la sua rete. A sette mesi dall’operazione però una delle poche certezze sono i 2.500 esuberi dei 153 punti...
  • Carrefour licenzia 62 lavoratori via whatsapp

    Durante la notte ha prima tagliato l’energia elettrica nel supermercato poi forse la stessa manina ha provveduto ad inviare la nota di licenziamento via whatsapp. E così Carrefour ha messo sulla strada 62 lavoratori a Crotone. Con un semplice e sprezzante messaggino. Incurante dell’etica aziendale visto che l’informalità e...
  • Il 22 dicembre? Giornata del “carrello vuoto”

    E’ abbastanza sistemico il fatto che ogni volta che vi è la possibilità di comperare, di fare acquisti, nel capitalismo ciò avvenga senza troppi interrogativi sul livello di sfruttamento dei lavoratori delle grandi catene di distribuzione e, aggiungiamolo, anche in quelle di media distribuzione. Si accetta di buon grado...



leggi e sostieni

info Covid-19

antispecismo

sul tuo computer…