Palle

Uno dei capi ultras del Verona afferma che Balotelli, visto che è nero, “non potrà mai essere del tutto italiano“. Peccato non possa esserlo anche io, nero e del...
Mario Balotelli indirizza al pallone contro i tifosi della curva del Verona

Uno dei capi ultras del Verona afferma che Balotelli, visto che è nero, “non potrà mai essere del tutto italiano“.

Peccato non possa esserlo anche io, nero e del tutto italiano, perché appartenere alla stessa italianità di costui è una ignominia.

Il razzismo non è solo cattiveria e crudeltà, è purtroppo anche una forma di vasta stupidità che origina da una ignoranza conclamata che si nega e si continua a negare: dal caso Segre fino ai campi di calcio, dai “taxi del mare” per i migranti fino al “prima gli italiani“.

Siamo già immersi fino al collo in questa Italia escrementizia. Lottiamo senza sosta per tenere fuori almeno ancora la testa, per poter parlare, per poter continuare a contrastare questa folle, crudele e triste idiozia dal sapore delle carni bruciate dei tanti milioni di persone finite a Sobibor, Treblinka, Auschwitz e Chelmno…

(m.s.)

foto: screenshot

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Harry d’America

    Trump è un pericolo. Lo si sa. Per batterlo servono tutte le armi democratiche possibili. Anche quelle più inaspettate: un appello apprezzabile del principe Harry e di sua moglie...
  • Libri per Fausto Leali

    «Mussolini ad esempio ha fatto delle cose per l’umanità, le pensioni, ma poi è andato con Hitler. Il quale nella storia era un fan di Mussolini». Così virgolettano i...
  • Tutto si lega

    Eh sì, cari compagni della “memoria condivisa“… giusto un “pochino” di responsabilità anche della morte di Willy l’avete voi. Considerando meritevoli di ricordo repubblichini, fascisti di vario genere e...
  • L’arte di saperla comunicare

    A differenza di altri critici, Daverio non aveva bisogno di urlare per costruire su di sé un personaggio. La pacatezza delle sue riflessioni e il modo con cui spiegava...