Palle

Uno dei capi ultras del Verona afferma che Balotelli, visto che è nero, “non potrà mai essere del tutto italiano“. Peccato non possa esserlo anche io, nero e del...
Mario Balotelli indirizza al pallone contro i tifosi della curva del Verona

Uno dei capi ultras del Verona afferma che Balotelli, visto che è nero, “non potrà mai essere del tutto italiano“.

Peccato non possa esserlo anche io, nero e del tutto italiano, perché appartenere alla stessa italianità di costui è una ignominia.

Il razzismo non è solo cattiveria e crudeltà, è purtroppo anche una forma di vasta stupidità che origina da una ignoranza conclamata che si nega e si continua a negare: dal caso Segre fino ai campi di calcio, dai “taxi del mare” per i migranti fino al “prima gli italiani“.

Siamo già immersi fino al collo in questa Italia escrementizia. Lottiamo senza sosta per tenere fuori almeno ancora la testa, per poter parlare, per poter continuare a contrastare questa folle, crudele e triste idiozia dal sapore delle carni bruciate dei tanti milioni di persone finite a Sobibor, Treblinka, Auschwitz e Chelmno…

(m.s.)

foto: screenshot

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • La potenza di Tom

    Ci sono immagini davvero potenti, che scuotono dalle fondamenta i più ancestrali drammi umani: quelli che teniamo reconditi, sepolti sotto la coltre di pregiudizi che ci impedisce di guardare...
  • Potermi dire…

    Non so voi, ma io non giro per strada con una pistola carica in tasca. Potete pure aggredirmi. Farò il possibile per difendermi, ma non sparerò mai a nessuno....
  • Vaccini e green pass: buonsenso al quadrato

    Il dubbio, la critica, la circostanziazione delle proprie idee non possono mai essere fini a sé stessi. Altrimenti si rischia di tradire proprio quello spirito che le voleva uniformare...
  • Scompensi studenteschi

    Un rapporto sulla DAD, la didattica a distanza adottata nel corso del biennio pandemico in cui ancora siamo immersi, redatto dai responsabili di INVALSI (l’Istituto Nazionale per la Valutazione...