BolsoNero

Ordine e regresso. In tutto il mondo il fallimento delle forze socialdemocratiche apre le porte al fascismo di nuovo modello… Laddove falliscono i socialismi e i moderatismi di sinistra,...

Ordine e regresso. In tutto il mondo il fallimento delle forze socialdemocratiche apre le porte al fascismo di nuovo modello…

Laddove falliscono i socialismi e i moderatismi di sinistra, prevalgono le destre nelle crisi economiche ingestibili da riforme nemmeno lontanamente keynesiane.
Le sinistre che diventano economicamente “destre”, creano mostri.

Il danno è duplice: avanzano le destre vere e le vere sinistre non risultano più credibili a causa delle sinistre diventate “destre”. Magari questa fosse una supercazzola… Invece è la realtà di un mondo che guarda a destra.

Se le sinistre moderate avessero scelto di essere maggiormente aderenti ai princìpi del socialismo e dell’alternativa di società, forse i terreni di apertura alla conquista di nuovi diritti per una vita migliore per milioni di proletari sarebbero stati più fruttuosi.

Intanto, ecco alcuni pensieri del nuovo Presidente del Brasile…

I “POVERINI”
«Basta con le politiche per i ”poverini”. Adesso sono tutti da proteggere, le donne, i neri, i gay, i nordestini… Tutto questo con me finirà.»

FIGLIE FEMMINE
«Ho avuto quattro figli maschi, poi ho avuto un cedimento ed è nata una femmina.»

TIERRA Y…
«Se io diventerò presidente, gli indios non avranno un solo centimetro quadrato in più di riserva. Hanno già a disposizione troppa terra.»

CINTURE
«Dobbiamo farla finita con questa lagna del femminicidio. C’è solo l’omicidio e io infilerei un’arma in tutte le cinture.»

NIENTE PRIGIONIERI
Sulla dittatura brasiliana 1946 – 1986
«Il più grosso errore è stato torturare (gli oppositori, ndr) invece che ucciderli.»

SE SUO FIGLIO FOSSE GAY?
«Preferirei un figlio morto, piuttosto. Ma i miei non corrono questo pericolo, sono stati educati come si deve. Con un padre presente il problema non si pone.»

EVASO
«Io evado tutto quel che è possibile. Se posso, non pago nulla perché è tutto denaro che va a finire nelle fogne, a finanziare schifezze.»

(m.s.)

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • …ed ora, ciao Franca…

    Appena poco più di una settimana fa, il 31 luglio, aveva festeggiato un secolo di vita. Una vita straordinaria: difficile al principio, piena di cambi di scena, come in...
  • Senza pensare

    “Non preoccupatevi, stiamo organizzando gli squadroni della morte e nel giro di due giorni riportiamo la normalità… Quattro taniche di benzina e si accende il forno crematorio, così non...
  • 100 volte Franca

    Un secolo. Franca Norsa, Valeri in onore di Paul Valery, è un pezzo di cultura di una Italia che ha dimenticato la cultura. È una rappresentazione della storia di...
  • L’incongiungibile

    Terracina. Piazza “Almirante – Berlinguer“. Più che una intitolazione, è un oltraggio. Per Berlinguer, si intende. Un Paese che può permettersi una pensata simile è un Paese privo di...