Sospensione storica

Finalmente un gruppo di studenti comprende appieno i fatti storici del 1938 e fa un accostamento niente affatto fuori luogo, con tutte le differenze del caso, e cosa accade?...
Un fotogramma del lavoro degli studenti

Finalmente un gruppo di studenti comprende appieno i fatti storici del 1938 e fa un accostamento niente affatto fuori luogo, con tutte le differenze del caso, e cosa accade? La loro professoressa viene sospesa per quindici giorni dall’insegnamento per “mancata vigilanza” e le viene decurtato lo stipendio.

Chissà se gli studenti avessero elogiato il decreto sicurezza, forse alla professoressa sarebbe stato dato un premio!

Non è vero che questa storia palermitana è “incomprensibile” come si usa dire e scrivere in questi casi. E’ comprensibilissima perché, seguendo alla lettera il verbo, si comprende ed è compresa nel contesto anticulturale del sovranismo neofascista moderno.

(m.s.)

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Due Stelle e mezza

    Cinquestelle divisi sul governo: chi pensa (e vuole che) debba andare avanti e chi pensa (e vuole che) debba finire qui l’esperienza con la Lega. Praticamente Due Stelle e...
  • Già nella barbarie

    “Questa maledetta ladra in carcere per trent’anni, messa in condizione di non avere più figli, e i suoi poveri bimbi dati in adozione a famiglie perbene. Punto“. Un linguaggio...
  • Il Premier in pectore

    Volare negli Stati Uniti per dimostrare e dimostrarsi d’essere, nonostante tutti i compromessi da accettare per risalire lentamente (ma nemmeno poi tanto…) la china del potere, colui che davvero...
  • L’Europa di Enzo Biagi

    Oggi mi consolo un poco, egoisticamente: ho riletto alcune pagine de “L’Europa di Enzo Biagi” e vi ho trovato scritto nell’incipit l’elisir di giornata per sopravvivere ai sovranismi: “Gli...