Inscindibili

La riforma è Renzi e Renzi è la riforma. Senza questo governo non ci sarebbe alcuna riforma costituzionale che tenta di stravolgere la Costituzione stessa. Ergo, questa controriforma è...

La riforma è Renzi e Renzi è la riforma. Senza questo governo non ci sarebbe alcuna riforma costituzionale che tenta di stravolgere la Costituzione stessa.
Ergo, questa controriforma è inseparabile dall’azione di governo.
Io avrei voluto non attribuirla al governo (avrebbe significato l’impossibilità non violata di vedere un esecutivo produrre dei cambiamenti costituzionali…), ma è proprio il governo che l’ha preparata su altrui disposizione: dei mercati, dei disegni di semplificazionismo delle regole di tutela sociali che ancora esistono e sono materia protetta dalla Carta del 1948.
Quindi, se parliamo della controriforma non possiamo fare a meno che darne un giudizio estendendolo all’esecutivo.
Votare “sì” è dare anche fiducia ad un atto quindi del governo.
Un atto grave che, pertanto, non avendo il governo la nostra fiducia, vedrà tantissimi bei NO vergati sulle schede di domenica prossima nelle cabine elettorali.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



per il manifesto

sosteniamo

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Topolino, Dante e Socrate

    Peggio al quadrato. Forse al cubo. Eh sì, la lista dei sottosegretari del governo Draghi è, almeno apparentemente, più insidiosa in quanto a pericolosità anti-culturale e anti-sociale di quel...
  • Io e voi

    Draghi mette le mani è avanti: mai stato così emozionato come oggi in Senato. Sarà per quello che gli scappano alcuni lapsus. Ma il più clamoroso è questo: «Siamo...
  • Sei a rischio?

    Secondo moduli ministeriali, ereditati dalla Asl 5 di La Spezia, tra i primi ad essere vaccinati ci saremmo noi omosessuali. Categoria a rischio per comportamenti a rischio… Tipo votare...
  • Gli irresponsabili

    Sostenere o non sostenere Draghi, questo è il problema. Nessuna pregiudiziale per Sinistra Italiana. Valuteranno i programmi. L’uomo dell’alta finanza al comando è alla fine un dettaglio… Sostiene Fratoianni:...