Datevi pace!

Il deterrente stabilito dal professor Alessandro Pace è sacrosanto. Serve a scoraggiare qualunque possibilità di manomissione del voto liberamente espresso nelle schede inviate in buste. Nei seggi possono esservi...

Il deterrente stabilito dal professor Alessandro Pace è sacrosanto. Serve a scoraggiare qualunque possibilità di manomissione del voto liberamente espresso nelle schede inviate in buste.
Nei seggi possono esservi i rappresentanti di lista. Ma il voto degli italiani all’estero è soggetto a passaggi che non hanno come terze presenze neutre i presidenti di seggio, gli scrutatori e, appunto, per ultimi proprio gli osservatori parziali ma plurali: i rappresentanti del “sì” e del “no”.
Serve solo trasparenza e correttezza.
Ma da questo passaggio, Renzi ne trae la propagandistica conclusione che non siamo sicuri di vincere.
Perché, forse lui è sicuro di vincere?
Se lo è, allora vuol dire che le percezioni comuni che abbiamo tutti, da Nord a Sud sono sbagliate, che il suo tour forsennato e quotidiano non è indispensabile. Può farne a meno.
E’ Renzi che ha il terrore di perdere. E fa bene ad averlo. Perché è concreto, reale e sempre più vicino alla concretizzazione.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



per il manifesto

sosteniamo

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Topolino, Dante e Socrate

    Peggio al quadrato. Forse al cubo. Eh sì, la lista dei sottosegretari del governo Draghi è, almeno apparentemente, più insidiosa in quanto a pericolosità anti-culturale e anti-sociale di quel...
  • Io e voi

    Draghi mette le mani è avanti: mai stato così emozionato come oggi in Senato. Sarà per quello che gli scappano alcuni lapsus. Ma il più clamoroso è questo: «Siamo...
  • Sei a rischio?

    Secondo moduli ministeriali, ereditati dalla Asl 5 di La Spezia, tra i primi ad essere vaccinati ci saremmo noi omosessuali. Categoria a rischio per comportamenti a rischio… Tipo votare...
  • Gli irresponsabili

    Sostenere o non sostenere Draghi, questo è il problema. Nessuna pregiudiziale per Sinistra Italiana. Valuteranno i programmi. L’uomo dell’alta finanza al comando è alla fine un dettaglio… Sostiene Fratoianni:...