Chi vuol esser l’inopportuno?

L’inopportuno è colui che sbaglia i tempi di una battuta, che introduce in una conversazione una parola, una frase che proprio in quel contesto andrebbe del tutto evitata. L’inopportuno...

L’inopportuno è colui che sbaglia i tempi di una battuta, che introduce in una conversazione una parola, una frase che proprio in quel contesto andrebbe del tutto evitata. L’inopportuno è colui che quando si deve pensare a qualcosa di particolarmente serio, fa esattamente l’opposto o propone di farlo con veemenza, insistendo.

Non si accorge (o finge di non accorgersi) che ciò che dice e che vuole fare proprio è fuori luogo, fuori tempo, fuori del tutto. L’inopportuno è colui che sbaglia la metrica delle azioni nel leggere il testo della quotidianità e pensa di essere intonato, di dare la giusta cadenza alle parole, di recitare ottimamente la sua parte e di essere per giunta magari pure di ispirazione per altri.

L’inopportuno è ingenuo se in buona fede, mentre è proprio stronzo (e pure un po’ sadico) se sa di essere fuori di ogni opportunità.

Adesso provate a fare un gioco: calate nell’inopportuno un po’ di personaggi della politica di palazzo dell’oggi e tentate di risolvere l’enigma. La sagoma (che sagoma!) di chi entra perfettamente nelle linee tratteggiate di cui sopra?

Buon divertimento.

(m.s.)

Foto di Hans-Peter Heuser da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Confessioni di italiani

    I fintamente democratici sovranisti, neofascisti della modernità attuale, non ce la fanno proprio a dire che sono “antifascisti“. E perché mai dovrebbero, visto che sono fascisti. Il paradosso nasce...
  • Donne su donne

    Il giustificazionismo ha delle striature di ambiguità che lo rendono, molto spesso, molto pericoloso. Tra le pieghe sue pieghe si nascondono detti e non detti, campi aperti lasciati all’immaginazione...
  • Light and heavy

    Draghi e Salvini si accordano sull’approvazione del Green pass alla Camera dei Deputati. Non si sa bene chi abbia convinto chi. Ma poco importa: l’estensione “light” del Certificato verde...
  • A Khasa Zeman

    Khasa Zeman è l’uomo a sinistra nella foto. Accanto a lui c’è un suo aguzzino, un miliziano talebano che lo irride. Era un comico, Khasa, che ha sempre satireggiato...