Nostro

Una “logica” proprietaria, frutto di una egemonia culturale di destra, consente oggi di sentirsi padroni a casa propria, superiori per etnia (altri direbbero per razza), migliori perché maschi: più...

Una “logica” proprietaria, frutto di una egemonia culturale di destra, consente oggi di sentirsi padroni a casa propria, superiori per etnia (altri direbbero per razza), migliori perché maschi: più intelligenti, scaltri, arguti.
La retrocessione incivile che viviamo è alimentata da un degrado anti-culturale spaventoso.
Reti sociali, televisione e Internet in senso lato, da strumenti di espansione della conoscenza e dell’interazione tra mondi e culture differenti sono diventati l’opposto.
Hanno contribuito all’estremizzazione dell’individualismo e, quindi, ad un aumento dell’egoismo anche proprietario: delle nostre cose, delle nostre case, della nostra terra, delle nostre donne.
“Nostro” è parola che è stata usata e abusata intenzionalmente per rimarcare la “possessione”, quindi sia come aggettivo sia come pronome è diventato un indecoroso specchio dove riflettere le frustrazioni dell’ignoranza dilagante.
La superficialità e il pressapochismo si sono sostituiti, culturalmente e quindi anche socialmente, alla voglia di indagare, di studiare di approfondire e alla meticolosa ricerca della precisione. In ogni campo.
Quindi, la funzione pedegogico-politico-sociale delle comuniste e dei comunisti deve essere un punto fondante di ogni presente e futura nostra azione.
Senza questa disposizione di metodo e di merito, non c’è alcuna sinistra possibile per costruire una alternativa di società.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



info Covid19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Nel pallone

    L’idolatria mi è completamente aliena. Non la sopporto, mi regala inopportunamente una istantanea dell’umanità facile preda dell’isterismo collettivo, della partecipazione ossessivo-compulsiva ad un lutto che per molti è stanco...
  • Non è un’opinione

    Quell’insieme di parole che pretenderebbero di essere un editoriale, su un giornale nazionale apertamente di destra, che vorrebbero attribuire la responsabilità di uno stupro alla vittima, a colei che...
  • Storia a storia

    Un libro su Mussolini lo vendi diffusamente se scrivi sul crinale della Storia, se interpreti i fatti e li pieghi al sentire moderno del sovranismo neonazionalista e neofascista. Dipende...
  • Mascherina in fumo

    Plaudo ai sindaci che vietano il fumo per strada in questa fase pandemica. Più si abbassano le mascherine e più il virus potenzialmente circola. Almeno i tabagisti fossero mossi...