Il NO è sociale, il SI’ è padronale

La settimana di terrorismo mediatico sui crolli delle banche e delle borse, qualora vinca il NO, è iniziata. Cascarci anche questa volta sarebbe veramente paradossale. Lo dicono sempre quando...

La settimana di terrorismo mediatico sui crolli delle banche e delle borse, qualora vinca il NO, è iniziata.
Cascarci anche questa volta sarebbe veramente paradossale.
Lo dicono sempre quando hanno paura di veder ridimensionati i loro privilegi, i loro profitti e tutta una vita di lussi che si sono garantiti a scapito della povera gente, di chi è precario, disoccupato, malato senza poter avere cure mediche adeguate…
Se passa il NO c’è una speranza che i princìpi egualitari della Costituzione possano continuare ad essere la base di partenza per la riaffermazione di questi diritti.
Se passa il SI’, aumenterà la prepotenza dei ricchi contro i poveri, dei padroni contro i lavoratori, dei privilegiati contro i disoccupati e i precari.
Il NO è sociale, il SI’ è padronale.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Ma è solo una pacca sul culo…

    Non è peggio, ma sembra esserlo: il chiedere scusa, il ridimensionare quel gesto, farne una sorta di estemporaneità comportamentale, come se una violenza fisica fosse riconducibile ad un ambito...
  • Ceto medio tax

    Ci speri per un attimo. Che il taglio delle tasse, per una volta, sia – se non proprio di matrice progressista (cosa del resto impossibile con un governo come...
  • Per l’obbligo vaccinale

    Forse è venuto il momento di rivendicare anche i diritti di noi vaccinati. Di persone che, con storie diverse – come è ovvio – ma con un identico fine,...
  • “…potranno trovare applicazione…”

    La direttiva del ministro Lamorgese, che è direttiva del governo intero (a meno che non sia stata contestata, smentita o criticata senza che lo si sia saputo), è un...