Syriza

  • Sinistra Europea, congresso andaluso «per fare come in Francia»

    Si apre oggi a Benalmàdena, in Spagna, il VI Congresso del Partito della Sinistra Europea. Nata nel 2004 a Roma sotto l’impulso di Rifondazione Comunista, in questi anni la Sinistra Europea si è molto sviluppata e a Malaga saranno presenti i delegati di 23 partiti dei diversi paesi europei,...
  • Grecia, i perdenti restano in piedi. E possono anche essere felici

    Perdenti e felici, questo è il leitmotiv che domina i servizi giornalistici più informati che ci provengono dalla Grecia. Lo si è visto anche nei volti distesi e persino sorridenti di esponenti di primo piano del governo e di Syriza, come di semplici sostenitori o votanti. Un colpo di...
  • Due lezioni dalle elezioni greche

    Nell’insieme, l’esito delle elezioni greche non è stato una disfatta per la sinistra. Syriza ha ottenuto il 31,5% dei voti che sommato al 3,5% del partito fondato da Varoufakis, dà la percentuale dei voti ottenuti 4 anni fa, quando la vittoria elettorale aprì le porte del governo. Se si...
  • Syriza, le aspettative di un popolo e i tempi della politica

    La domanda mi è parsa più che sensata. L’avevo in mente anche io da tempo: non me la sono mai rivolta direttamente; ossia ho pensato al quesito ma poi ho tralasciato le risposte. Forse una sorta di rifiuto inconscio visto il degrado politico, morale, sociale e civile che attraversa...
  • La destra tenta il tutto per tutto contro l’«era Tsipras»

    Domenica 7 luglio la Grecia vota e tutti i partiti sottolineano quanto l’esito di questa consultazione sia tra i più delicati degli ultimi decenni. I sondaggi danno per favorito il centrodestra di Nuova Democrazia, con una differenza di circa nove punti percentuali e un distacco molto vicino a quello...
  • Europee, parte oggi la corsa dei «veri amici di Tsipras»

    «Quella di Zingaretti è pubblicità ingannevole, continua a dire che da Macron a Tsipras è già realtà. Poi però si aggiunge che nessun eletto del Pd andrà nel gruppo della Sinistra Europea dove sta Tsipras». A Nicola Fratoianni, uno degli amici di Alexis Tsipras in Italia, l’ultimo slogan del...
  • Tsipras allenta la morsa del debito, e prova a voltare pagina

    Diciamoci la verità. Atene, come già successe in altra epoca e in condizioni ancora più tragiche a Praga, è stata lasciata sola, sotto i colpi della Troika. Nel momento più drammatico della lunga tragedia greca, quando Wolfgang Schaeuble indicava al paese ellenico la porta dell’uscita dall’Unione europea, né le...
  • La “France insoumise” di Mélenchon e il provincialismo dell’informazione italiana

    “…Ils proclamaient avec furie le droit; ils voulaient, fût-ce par le tremblement et l’épouvante, forcer le genre humain au paradis. Ils semblaient des barbares et ils étaient des sauveurs. Ils réclamaient la lumière avec le masque de la nuit. En regard de ces hommes, farouches, nous en convenons, et...
  • Giovani comunisti: “Su Tsipras abbiamo sbagliato”

    E’ passato dall’Oki al Nai, dal No al Sì, ha imposto il terzo memorandum, il 21 ottobre scorso ha firmato il CETA, sei giorni dopo, all’Onu, ha votato contro il disarmo nucleare unilaterale, come Renzi e l’ennesimo rimpasto di governo è stato fatto per avere uomini di governo più...
  • Grecia, arriva la “buona scuola”. Sembra Renzi ma è Tsipras

    Le agenzie di stampa italiane parlano solo di scontri ad Atene ma in realtà, ieri, in Grecia, gli studenti sono scesi in piazza in 27 città contro la “buona scuola” in salsa greca. Nella capitale alcune migliaia di studenti hanno partecipato alla protesta. Il corteo è stato caricato quand’è giunto...
  • Ferrero al congresso di Syriza: “Uniamoci contro il liberismo”

    Cari compagni e compagne di Syriza, porto a voi ed al compagno Alexis Tsipras il saluto del Partito della Rifondazione Comunista. In questi anni abbiamo avuto un grande intreccio di riflessioni, speranze e pratiche politiche, fino ad arrivare alla presentazione nelle elezioni europee della lista “L’altra Europa con Tsipras”....
  • Francia e Italia devono smettere di fingere… “l’anti-austerità”

    In Europa il fallimento delle politiche di austerità è evidente. Oltre alla Grecia abbiamo anche in Portogallo un governo che cerca di svincolarsi da questa disastrosa politica. I governi di Spagna, Italia e Francia devono prendere una chiara posizione. I governi di Francia e dell’Italia devono smettere di fingere...
  • Quella danza censurata dai colonnelli

    Le colonne sonore, le canzoni, i temi musicali sono parte integrante di un film. Da Via col vento a Indiana Jones, da Amarcord a Star Wars, da Il dottor Zivago a Colazione da Tiffany, passando per il tema dei film di 007 la musica è stata indiscussa protagonista, ma...
  • Considerazioni sparse su una sinistra sparsa

    La sinistra anticapitalista rimane fuori dal Parlamento greco. Unità popolare ha fatto una battaglia di un mese con coraggio. Potrà crescere come crebbe la Syriza degli inizi che era al 2,5%. Purtroppo si troverà a crescere sulle macerie di una sinistra che oggi viene nuovamente logorata con la gestione,...
  • Tsipras traditore! Non ha chiesto di fucilare la Merkel

    Mettetela come meglio vi pare, ma le cose stanno così: in una trattativa i rapporti di forza sono decisivi e si parte proprio da lì. Chi ha il colpo in canna e vuole fare la rivoluzione, non tratta, non si siede e non contratta: spara. E mira diritto, senza...
  • La sinistra: concetto ambiguo e ambivalente

    Troppe vie di fuga In questi ultimi mesi abbiamo assistito, sull’onda delle elezioni regionali, ad una accelerazione di fughe dal Partito democratico e ad un riposizionamento quindi più ancora al centro del medesimo. I deputati e i militanti del PD che sono usciti non hanno ancora dato vita ad...
  • Il referendum in Grecia e Salamina

    Proviamo a mettere assieme i dati volutamente taciuti e tiriamone fuori l’insegnamento. Facciamolo ora, subito dopo l’esito di un referendum vittorioso che, al di là dell’esito, avrebbe segnato comunque una vittoria dei popoli sull’Unione Bancaria Europea, sulle spinte autoritarie e gli egoismi nazionali. Che la tragedia greca non sia...
  • Syriza, l’Europa e la sinistra italiana del “fare”

    Leggo molti commenti sulle elezioni che si svolgono oggi in Grecia. Leggo commenti interessati alla figura singola di Alexis Tsipras, altri che inseriscono il giovane leader della sinistra radicale nel contesto ampio di Syriza, altri che detraggono tutto questo quasi snobbandolo: in fondo, dicono, che potrà mai fare di...
  • Tsipras, una sfida vinta contro tutti

    Il puzzle scon­volto che del qua­dro poli­tico euro­peo ci con­se­gnano le ele­zioni offre mate­ria sva­ria­tis­sima di rifles­sione. La prima, imme­diata, riguarda la ter­re­mo­tata geo­gra­fia elet­to­rale del Vec­chio Con­ti­nente. L’avanzata tra­vol­gente e impre­vi­sta dell’Ukip nel Regno Unito, del par­tito di Le Pen in Fran­cia (oltre al diverso suc­cesso di tutte le...
  • Galassia Tsipras, dalla “periferia” il vento dell’alternativa

    Europarlamento. La crescita del Gue/Ngl, il gruppo più a sinistra nell’emiciclo di Strasburgo. Guidano la carica Syriza e gli «indignados» spagnoli, ma anche l’exploit irlandese… E non sarà crociata anti-tedesca, grazie ai voti della Linke Un dato è certo: nel nuovo Euro­par­la­mento il gruppo più a sini­stra nell’emiciclo (Gue/Ngl) sarà molto...
  • Tsipras al dibattito in eurovisione: “State distruggendo l’Europa”

    Una politica comune per l’immigrazione legale come esiste gia’ in tutti i grandi paesi del mondo. Necessita’ di maggior democrazia nei meccanismi europei ed un secco ‘no’ all’idea che i governi scelgano a porte chiuse un presidente della Commissione diverso da loro. Sono stati i pochi punti in comune nel dibattito televisivo tra i cinque...
  • Gli intellettuali europei per Tsipras

    Cento anni dopo l’inizio della Prima Guerra Mon­diale e set­tanta anni dopo la fine della Seconda Guerra Mon­diale, l’Europa è a un bivio. Se le poli­ti­che neo­li­be­ri­ste e auto­ri­ta­rie attuali non saranno inver­tite, un disa­stro attende l’Europa e il mondo: un ulte­riore declino della demo­cra­zia, un aumento della povertà e della disu­gua­glianza, la distru­zione...
  • “Il giorno del voto: o la sinistra o l’austerity”

    Intervista ad Alexis Tsipras: “Il neoliberismo non è invincibile. È solo il prodotto di un’opzione politica che corrisponde al bilancio de forze in un momento concreto della storia dell’Europa” Alexis Tsipras potrebbe essere il prossimo primo ministro in Grecia. Infatti, se oggi si fossero celebrate oggi le elezioni legislative...
  • “Gli 80 euro di Renzi hanno la firma della Merkel”

    Intervista ad Alexis Tsipras, leader di Syriza, candidato alla Presidenza della Commissione Europa per il Partito della Sinistra Europea (European Left Party) Alexis Tsipras, il trentanovenne leader della sinistra greca, è sicuro che il suo partito, Syriza, vincerà le prossime elezioni europee, riuscendo a provocare un “effetto a catena positivo”...
  • L’altra Europa che sta con Alexis Tsipras

    In Italia l’ha proprio preso come logo, L’Altra Europa con Tsipras, a concretizzare un percorso originale che, in nome di una alternativa europeista radicale che ben si incarna nel giovane leader greco candidato alla Presidenza della Commissione, ha visto nascere una lista di cittadinaza europea, dal basso, con esponenti...
  • Le linee guida contro la crisi

    Domanda retorica: “Ma se i governi di stabilità nazionale di Monti e Letta dovrebbero farci uscire capitalisticamente dalla crisi del capitalismo, come mai i poveri in Italia sono esponenzialmente aumentati e toccano quasi i 10 milioni di persone?”. Non vi affannate a rispondermi. Come vi dicevo la domanda è...



info Covid19

antispecismo

sul tuo computer…