Spazzatura

Accade a Pontida, Italia: il sindaco decide di togliere la tassa sulla spazzatura alle coppie sposate secondo il rito civile o quello concordatario. Beneficiano di questo provvedimento anche le...

Accade a Pontida, Italia: il sindaco decide di togliere la tassa sulla spazzatura alle coppie sposate secondo il rito civile o quello concordatario. Beneficiano di questo provvedimento anche le coppie che hanno avuto un figlio entro due anni dalla celebrazione delle nozze.
Dunque, chi si sposa con unione civile ne viene escluso. Dunque le coppie omosessuali in particolar modo.
Persino Matteo Salvini ha contestato la decisione di questo sindaco che sembra non aver compreso che su tutto il territorio della Repubblica vige la Costituzione e vigono le leggi nazionali in materia di matrimoni e che non si possono introdurre elementi di differenziazione dei diritti e dei doveri: insomma o la tassa dei rifiuti si toglie per tutte le coppie sposate o non si toglie per nessuno.
E poi cosa vorrebbe essere un atto simile? Un incentivo a fare figli? Date figli alla patria di Pontida? All’Italia da Pontida?
Si parlava di spazzatura vero? Appunto…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Donne su donne

    Il giustificazionismo ha delle striature di ambiguità che lo rendono, molto spesso, molto pericoloso. Tra le pieghe sue pieghe si nascondono detti e non detti, campi aperti lasciati all’immaginazione...
  • Light and heavy

    Draghi e Salvini si accordano sull’approvazione del Green pass alla Camera dei Deputati. Non si sa bene chi abbia convinto chi. Ma poco importa: l’estensione “light” del Certificato verde...
  • A Khasa Zeman

    Khasa Zeman è l’uomo a sinistra nella foto. Accanto a lui c’è un suo aguzzino, un miliziano talebano che lo irride. Era un comico, Khasa, che ha sempre satireggiato...
  • Disperato, povero Afghanistan

    Vent’anni di guerra in Afghanistan, di missioni militari, di occupazioni e di depredazioni di risorse energetiche. Vent’anni (e più) di risiko asiatico, tra i confini dell’ex Urss, l’Iran islamico...