Lui, parte II

Vi propongo la visione e l’ascolto di un video tratto dal programma de La7 “Otto e mezzo” e riprodotto sulle pagine de “Il Fatto Quotidiano”. Michela Murgia ha ragione. Paolo...

Vi propongo la visione e l’ascolto di un video tratto dal programma de La7 “Otto e mezzo” e riprodotto sulle pagine de “Il Fatto Quotidiano”.

Michela Murgia ha ragione.

Paolo Mieli non avrebbe torto se questo Paese, davvero, per settanta anni non fosse stato messo a rischio di annichilimento della democrazia da tanti tentativi di superamento della Repubblica parlamentare in presidenziale, oligarchica e autoritaria: da Junio Valerio Borghese fino alla P2, dai tentativi di manomissione della Costituzione alle troppe leggi elettorali fatte per mascherare da suffragio universale un decisionismo di poca parte del popolo italiano.

Ne consegue che le forme esteriori del fascismo non sono certo il parametro per misurare il ritorno del medesimo. Al massimo sono il termometro per osservare quanti vanno a Predappio…

Il vero pericolo è carsico e manifesto al tempo stesso: non ha il fez, non ha la camicia nera, non ha i pantaloni alla zuava, non ha nemmeno il tono della voce di Mussolini. Ha altri toni di voce, veste senza troppa eleganza, si fa vedere ovunque e ha fatto capire anche ai più digiuni di politica che il vero capo del governo è lui.

Lui. Come si diceva un tempo…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



politiche 2022

ecosocialismo



altri articoli

  • Priorità

    La Germania corre ai ripari per il gas, l’Italia si dibatte sulla sopravvivenza o meno del governo Draghi. Ognuno, è drammaticamente vero, ha le sue priorità… (m.s.) 12 luglio...
  • Aiuti e aiuto

    Per un popolo che viene “aiutato” (lo metto tra virgolette sottolineando tutta la tragica ironia della doppia maledizione che si portano appresso questi tipi di sostegni interessati dell’imperialismo moderno),...
  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...