La solita musica liberista

La logica liberal – liberista è sempre quella e non può non essere tale: per incentivare la creazione di posti di lavoro bisogna far pagare sempre meno tasse ai...

La logica liberal – liberista è sempre quella e non può non essere tale: per incentivare la creazione di posti di lavoro bisogna far pagare sempre meno tasse ai padroni.
Perché la compresenza di tassazione e assunzione al tempo stesso conviventi e presenti è impossibile parlare. Si assume soltanto in presenza di meno balzelli da versare al fisco.
Emmanuel Macron, da buon liberista, per abbassare la disoccupazione francese dell’11 al 7% in cinque anni, promette di agire proprio in questo: detassazione delle imprese e quindi aumento dei posti di lavoro. Ma posti comunque non a contratto continuativo, nazionale. Anzi, si parla, nel suo programma economico, di liberalizzazioni ancora più marcate e di un taglio della spesa sociale (quindi pubblica) di 60 miliardi di euro.
Qualche giornale ha scritto che il “nuovo partito socialista” ha vinto in Francia contro il neofascismo.
E’ vero: se si considera la continuità tra le politiche di Hollande e quelle di Macron, un nuovo partito socialista esiste. Contando pure che ora ha l’appoggio di Manuel Valls.
Il quadro è completo. L’Europa delle banche e Angela Merkel si spellano le mani dagli applausi.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Potermi dire…

    Non so voi, ma io non giro per strada con una pistola carica in tasca. Potete pure aggredirmi. Farò il possibile per difendermi, ma non sparerò mai a nessuno....
  • Vaccini e green pass: buonsenso al quadrato

    Il dubbio, la critica, la circostanziazione delle proprie idee non possono mai essere fini a sé stessi. Altrimenti si rischia di tradire proprio quello spirito che le voleva uniformare...
  • Scompensi studenteschi

    Un rapporto sulla DAD, la didattica a distanza adottata nel corso del biennio pandemico in cui ancora siamo immersi, redatto dai responsabili di INVALSI (l’Istituto Nazionale per la Valutazione...
  • Va’ dove ti porta la destra

    Lo pensavate che i danni maggiori li avrebbero fatti col referendum che voleva abolire il Senato e modificare radicalmente la Costituzione… Ed invece no… Non era per niente finita....