Il progetto di D’Alema e Pisapia è una fotocopia del PD

Il progetto di D’Alema, Tabacci, Bersani e Pisapia è una fotocopia del PD, un centrosinistra bonsai. Sono i soliti noti, quelli che hanno votato la legge Fornero e mille...
Maurizio Acerbo

Il progetto di D’Alema, Tabacci, Bersani e Pisapia è una fotocopia del PD, un centrosinistra bonsai. Sono i soliti noti, quelli che hanno votato la legge Fornero e mille altre pseudo-riforme liberiste, che si mettono insieme per riproporre la solita minestra riscaldata. Chi vuole costruire una lista di sinistra nuova, popolare e radicale, è meglio che non perda tempo dietro queste operazioni di Palazzo.

Rilanciamo il percorso che si era avviato con l’assemblea del Brancaccio e costruiamo in Italia un’aggregazione della sinistra antiliberista, pacifista, ambientalista che si batta per l’attuazione della Costituzione e dunque contro i trattati europei. Non abbiamo bisogno di nuovi ulivi ma di una sinistra come quella di Melenchon, Unidos Podemos, Linke, Syriza

MAURIZIO ACERBO
Segretario nazionale di Rifondazione Comunista

da www.rifondazione.it

foto di Marco Ravera

categorie
Rifondazione Comunista



info Covid19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli