Fate il loro gioco

Vi sono luoghi in Italia dove chi si fa chiamare “democratico” non partecipa ai cortei antifascisti se la piattaforma della manifestazione critica le leggi liberticide prodotte dagli ultimi governi....

Vi sono luoghi in Italia dove chi si fa chiamare “democratico” non partecipa ai cortei antifascisti se la piattaforma della manifestazione critica le leggi liberticide prodotte dagli ultimi governi. Leggi repressive, leggi che tolgono diritti civili e non offrono tutele che si uniformino allo spirito di eguaglianza della Costituzione.
Vi sono banchi in Parlamento da cui si voterà oggi la fiducia sulla legge elettorale. Un ennesimo atto che contraddice lo spirito di cui tutti si sono sempre beati nel creare le norme con cui andare al voto: “Devono essere condivise dal maggior numero di forze politiche”. E’ vero. Peccato che non possa essere così, perché la discussione parlamentare e, quindi, l’intervento dialettico con proposte alternative da mettere in discussione e votazione viene evitato col porre la questione di fiducia.
Del resto, già dal 4 dicembre scorso abbiamo visto quanto abbiano a cuore la democrazia e la Costituzione coloro che si fanno chiamare “democratici”.
Non potevamo aspettarci percorsi molto differenti. Si continua a giocare a Monopoli e le regole le stabilisce chi porta il gioco. I giocatori si adeguino o lascino il tavolo.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



info Covid19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Nel pallone

    L’idolatria mi è completamente aliena. Non la sopporto, mi regala inopportunamente una istantanea dell’umanità facile preda dell’isterismo collettivo, della partecipazione ossessivo-compulsiva ad un lutto che per molti è stanco...
  • Non è un’opinione

    Quell’insieme di parole che pretenderebbero di essere un editoriale, su un giornale nazionale apertamente di destra, che vorrebbero attribuire la responsabilità di uno stupro alla vittima, a colei che...
  • Storia a storia

    Un libro su Mussolini lo vendi diffusamente se scrivi sul crinale della Storia, se interpreti i fatti e li pieghi al sentire moderno del sovranismo neonazionalista e neofascista. Dipende...
  • Mascherina in fumo

    Plaudo ai sindaci che vietano il fumo per strada in questa fase pandemica. Più si abbassano le mascherine e più il virus potenzialmente circola. Almeno i tabagisti fossero mossi...