Belle fritte…

Ho letto, in merito alla manifestazione romana delle sardine (prevista per sabato 14 dicembre) un articolo sul sito di Mentana (non certo ostile alle “sardine“). Certamente si tratta di...

Ho letto, in merito alla manifestazione romana delle sardine (prevista per sabato 14 dicembre) un articolo sul sito di Mentana (non certo ostile alle “sardine“).

Certamente si tratta di una ingenuità da parte di chi l’ha proferita ma, proprio per questo, pericolosa, perché non tiene conto allora del carattere stesso delle sardine.

Non parlo di un carattere “politico“: di ciò si provi pure orrore.

Parlo di un più modesto comune sentire. La dico con qualche francesismo, e me ne scuso anticipatamente: ma che cazzo cantate “Bella ciao” in piazza se poi affermate che a manifestare per la democrazia possono venire pure i fascisti del terzo millennio?

Le bandiere rosse le cacciate dalle piazze, ma che siano pure i benvenuti tutti, di qualunque inclinazione politica, purché non mostrino con evidenza ciò che sono.

Un tempo si diceva…: “Vizi privati, pubbliche virtù.“.

(m.s.)

Foto di Philippe Ramakers da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Sopra-vivere

    In fondo nessuno vive veramente. Tutti sopravviviamo nella vita stessa, senza accorgercene. Per vivere davvero, dopo aver imparato – più o meno – il non senso della vita, occorrerebbe...
  • Harry d’America

    Trump è un pericolo. Lo si sa. Per batterlo servono tutte le armi democratiche possibili. Anche quelle più inaspettate: un appello apprezzabile del principe Harry e di sua moglie...
  • Libri per Fausto Leali

    «Mussolini ad esempio ha fatto delle cose per l’umanità, le pensioni, ma poi è andato con Hitler. Il quale nella storia era un fan di Mussolini». Così virgolettano i...
  • Tutto si lega

    Eh sì, cari compagni della “memoria condivisa“… giusto un “pochino” di responsabilità anche della morte di Willy l’avete voi. Considerando meritevoli di ricordo repubblichini, fascisti di vario genere e...