Spersonalizzazione

“Esci dal talent”, ha detto Gianni Cuperlo a Matteo Renzi nel suo intervento alla direzione nazionale del Partito democratico. Ma se il presidente del Consiglio – segretario del partito...

“Esci dal talent”, ha detto Gianni Cuperlo a Matteo Renzi nel suo intervento alla direzione nazionale del Partito democratico.
Ma se il presidente del Consiglio – segretario del partito dovesse uscire dal talent show, quindi ridimensionare le sue mansioni, quindi lasciare il PD ad altra figura di segretario, quindi moderare i suoi toni davanti alle telecamere, quindi cambiare politica sull’Italicum e magari evitare di trasformare (come gli ha chiesto anche Roberto Speranza) il PD in un grande comitato elettorale per il SI’ al referendum… Se dovesse fare tutto questo, che Matteo Renzi ma sarebbe?

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



per il manifesto

sosteniamo

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Topolino, Dante e Socrate

    Peggio al quadrato. Forse al cubo. Eh sì, la lista dei sottosegretari del governo Draghi è, almeno apparentemente, più insidiosa in quanto a pericolosità anti-culturale e anti-sociale di quel...
  • Io e voi

    Draghi mette le mani è avanti: mai stato così emozionato come oggi in Senato. Sarà per quello che gli scappano alcuni lapsus. Ma il più clamoroso è questo: «Siamo...
  • Sei a rischio?

    Secondo moduli ministeriali, ereditati dalla Asl 5 di La Spezia, tra i primi ad essere vaccinati ci saremmo noi omosessuali. Categoria a rischio per comportamenti a rischio… Tipo votare...
  • Gli irresponsabili

    Sostenere o non sostenere Draghi, questo è il problema. Nessuna pregiudiziale per Sinistra Italiana. Valuteranno i programmi. L’uomo dell’alta finanza al comando è alla fine un dettaglio… Sostiene Fratoianni:...