Non ci sono più le scissioni di una volta…

Una scissione deve avere una dignità. Se ci si scinde e poi si votano i provvedimenti più importanti insieme a colui con cui ci si è scissi, allora tanto...

Una scissione deve avere una dignità. Se ci si scinde e poi si votano i provvedimenti più importanti insieme a colui con cui ci si è scissi, allora tanto valeva scindersi un pochino… ma non troppo. Giusto per far vedere che si vuol provare ad essere alternativi ma non ci si decide ad esserlo veramente.
Forse perché non si può. Non è colpa loro.
Si è alternativi se davvero si ha una idea opposta a quella di chi prima stava con te. Anche su piccole cose. Magari pure sulle grandi e importanti decisioni per un Paese.
Non è colpa loro. Stare “insieme” è difficile e scindersi per stare “insieme” senza stare proprio “insieme” con chi ci si è scissi è roba da seduta psicoanalitica, non parlamentare…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Ma intanto sono muti…

    Dunque pare deciso: le acque radioattive usate per raffreddare la centrale nipponica di Fukushima saranno riversate nell’Oceano Pacifico. Secondo il governo di Tokyo è la migliore soluzione possibile: i...
  • Concetti semplici

    Chiarezza, chiarezza sui vaccini. Su benefici e rischi. Le interviste di virologi rassicurano. Rassicuriamoci. Intanto le domande, i dubbi però diventano una tempesta cerebrale: fidarsi, non fidarsi? Affidiamoci ai...
  • Una minestra di sassi

    Lagarde: «La BCE ha una batteria di strumenti eccezionali da usare». Visti i precedenti, c’è da preoccuparsi nell’ascoltare queste parole. Nel peggiore dei casi è una batteria di cannoni...
  • Ucci, ucci

    Ma sì, forse è meglio, così ci si distrae un po’ dalla dura realtà dei tempi, dal flusso continuo di notizie desolanti sulla guerra dei vaccini, sulle esportazioni e...