Il pugnale del “Prima…”

In memoria della deputata laburista inglese Jo Cox Quando gridate “Prima gli italiani”, pensateci bene. Quel “Prima” è già razzismo, è già un senso di superiorità che rischia, poi,...

In memoria della deputata laburista inglese Jo Cox

Quando gridate “Prima gli italiani”, pensateci bene. Quel “Prima” è già razzismo, è già un senso di superiorità che rischia, poi, di armare la mano di qualche folle che in nome della difesa della Patria da un nemico anche invisibile e impalpabile come l’alta finanza, la concorrenza tra poli economici…
Un pugnale non rende migliori le ragioni di chi si oppone all’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea.
Ma in questo mondo la libertà di circolazione ce l’hanno solo i capitali. Persone e persino Stati devono chiedere il permesso per uscire da un concorso monetario.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Aiuti e aiuto

    Per un popolo che viene “aiutato” (lo metto tra virgolette sottolineando tutta la tragica ironia della doppia maledizione che si portano appresso questi tipi di sostegni interessati dell’imperialismo moderno),...
  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...
  • Tradimenti

    La crisi economica e la guerra per Draghi non debbono essere delle scuse per tradire gli obiettivi sul grande sogno europeo sul contenimento delle emissioni di Co2. Ha ragione,...