Grazie, cavaliere…

Silvio Berlusconi si ricandida alle elezioni. Quelle europee questa volta. Lo fa “per senso di responsabilità”. Grazie di esistere… verrebbe da dire. Ma Berlusconi dà un motivo in più...
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi si ricandida alle elezioni. Quelle europee questa volta. Lo fa “per senso di responsabilità”. Grazie di esistere… verrebbe da dire.

Ma Berlusconi dà un motivo in più per levarsi il cappello e inchinarsi a tanta bontà e sensibilità istituzionale e civica: riconosce a noi comunisti d’essere pericolosi tanto quanto il governo attuale (e qui potremmo obiettare che con l’età avanza anche un po’ la miopia… politica) ma, ecco il colpo di genio!, poi ci dà quel che ci tocca: noi non eravamo “inesperti” come questi signori d’oggi.

Eravamo pericolosi, temibili bolscevichi che gli facevano comodo per spaventare la gente e farla pensare alla miseria dei popoli dell’Est Europa, ma eravamo almeno “esperti”, capaci. Insomma, venivamo da una storia che aveva dimostrato che non ci improvvisavamo politici e “uomini di Stato”.

Grazie cavaliere, grazie di esistere… (Cosa tocca dire e pensare per sopportare il peggio del peggio…).

(m.s.)

foto: screenshot

categorie
Lo stiletto



ecosocialismo

altri articoli

  • Priorità

    La Germania corre ai ripari per il gas, l’Italia si dibatte sulla sopravvivenza o meno del governo Draghi. Ognuno, è drammaticamente vero, ha le sue priorità… (m.s.) 12 luglio...
  • Aiuti e aiuto

    Per un popolo che viene “aiutato” (lo metto tra virgolette sottolineando tutta la tragica ironia della doppia maledizione che si portano appresso questi tipi di sostegni interessati dell’imperialismo moderno),...
  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...