E’ tutta colpa di…

Lunedì, dunque. Terzo giro di consultazioni e nulla che pare muoversi nella dialettica politica italiana. Andare al voto? Governo del Presidente? Ogni soluzione sembra portare comunque alle elezioni a...

Lunedì, dunque. Terzo giro di consultazioni e nulla che pare muoversi nella dialettica politica italiana. Andare al voto? Governo del Presidente? Ogni soluzione sembra portare comunque alle elezioni a breve termine: peggiore ipotesi a fine giugno, migliore ipotesi a fine anno o inizio 2019.
La colpa sarebbe del sistema proporzionale. Certo, pasticciato così come è nel Rosatellum, qualche colpa la ha anche la legge elettorale che nei collegi consente di vincere laddove non lo consente a livello nazionale.
Immagino che se invoco lo spirito della proporzionale pura, la colpa sarà ovviamente di ciò che non c’è più dal venticinque anni e di ciò che non ci sarà nemmeno nel prossimo futuro…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Parentele

    E’ morto l’ex presidente egiziano Hosni Mubarak. Pace all’anima sua. Chissà se lo piangeranno anche i parenti italiani. (m.s.) foto tratta da Wikimedia Commons Stampa in PDF questo articolo...
  • Quarantena

    Per quanto riguarda il Coronavirus, vorrei dirvi che mi considero in quarantena rispetto a tutti i commenti in merito sui social. (m.s.) foto: screenshot Stampa in PDF questo articolo...
  • 1 su 5 (e non sono ovetti Kinder)

    Viste le meravigliose sorti e progressive dell’economia mondiale, europea ed italiana, al momento fonti non bolsceviche, ma facenti riferimento a serie riviste online che hanno studiato dati su dati,...
  • I fuorilegge

    Un deputato del partito che ha la fiamma tricolore nel simbolo, diretta erede del neofascista MSI (se ne facciano pure vanto), a sua volta diretto erede (o quasi…) del...