Diabolici

La busta 1, la busta 2 o la busta 3? Vi ricordate la famosa domanda che veniva fatta da Mike Bongiorno nei tanti quiz da lui presentati nel corso...
Totò in "Totò Diabolicus"

La busta 1, la busta 2 o la busta 3?
Vi ricordate la famosa domanda che veniva fatta da Mike Bongiorno nei tanti quiz da lui presentati nel corso della lunga carriera televisiva? Era quasi una frase che si attendeva con ansia e trepidazione: tutti volevamo indovinare quello che avrebbe dovuto indovinare la o il concorrente in gara.
Oggi non c’è niente da indovinare: sappiamo benissimo quale busta sarà scelta e sappiamo già cosa contiene. Le primarie del PD sono un rito stanco, per niente emozionante.
Un rito ripetitivo che incoronerà segretario del partito chi, prima della sconfitta sul referendum del 4 dicembre scorso, aveva giurato e stragiurato che si sarebbe ritirato dal fare vita politica.
Sbagliare una volta è umano. Perseverare, come si usa bene dire, è diabolico.
Non siate diabolici.

(m.s.)

foto tratta da Wikipedia (dal film “Totò Diabolicus”)

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Donne su donne

    Il giustificazionismo ha delle striature di ambiguità che lo rendono, molto spesso, molto pericoloso. Tra le pieghe sue pieghe si nascondono detti e non detti, campi aperti lasciati all’immaginazione...
  • Light and heavy

    Draghi e Salvini si accordano sull’approvazione del Green pass alla Camera dei Deputati. Non si sa bene chi abbia convinto chi. Ma poco importa: l’estensione “light” del Certificato verde...
  • A Khasa Zeman

    Khasa Zeman è l’uomo a sinistra nella foto. Accanto a lui c’è un suo aguzzino, un miliziano talebano che lo irride. Era un comico, Khasa, che ha sempre satireggiato...
  • Disperato, povero Afghanistan

    Vent’anni di guerra in Afghanistan, di missioni militari, di occupazioni e di depredazioni di risorse energetiche. Vent’anni (e più) di risiko asiatico, tra i confini dell’ex Urss, l’Iran islamico...