Conigli

Li definirei “due sottoproletari“, eufemisticamente parlando. Si riparano dalla pioggia battente che martella Savona da ieri sera. Arrivo con un sacchetto della spesa, fradicio. Io e il sacchetto. Chiudo...

Li definirei “due sottoproletari“, eufemisticamente parlando. Si riparano dalla pioggia battente che martella Savona da ieri sera. Arrivo con un sacchetto della spesa, fradicio. Io e il sacchetto. Chiudo l’ombrello e gentilmente dico:

Scusate, devo entrare, potete stare ad un metro di distanza?“.

Ne è seguito un piccolo comizietto di uno dei due che nell’ordine mi ha detto, mentre citofonavo:

Ma vieni! Ci sono anche cinque metri qui“. L’ingresso del portone è, sì e no un metro e mezzo di larghezza. “…e poi tu c’hai la mascherina!“.

Al che tento una inutile replica:

Appunto, voi no. così non possiamo proteggerci a vicenda“. Devo essere proprio un terribile, romantico illuso nel provare a convincere queste persone della bontà di una argomentazione…

Controreplica:

Gli italiani sono tutti conigli!“, mi apostrofano; si allontanano e spariscono in un altro rifugio di fortuna per ripararsi dalla catarsi del lavacro piovano.

Magari li vedremo prossimamente in qualche raduno dei Gilet arancioni…

(m.s.)

Foto di Susanne Jutzeler, suju-foto da Pixabay

categorie
Lo stiletto



politiche 2022

ecosocialismo



altri articoli

  • Priorità

    La Germania corre ai ripari per il gas, l’Italia si dibatte sulla sopravvivenza o meno del governo Draghi. Ognuno, è drammaticamente vero, ha le sue priorità… (m.s.) 12 luglio...
  • Aiuti e aiuto

    Per un popolo che viene “aiutato” (lo metto tra virgolette sottolineando tutta la tragica ironia della doppia maledizione che si portano appresso questi tipi di sostegni interessati dell’imperialismo moderno),...
  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...