Una nuova Internazionale

Il significato del Primo Maggio sta nelle sue origini storiche, quindi sociali e politiche. Ma soprattutto oggi, nell’epoca dei neofascismi sovranisti e del loro tentativo di impossessarsi della “questione...

Il significato del Primo Maggio sta nelle sue origini storiche, quindi sociali e politiche.

Ma soprattutto oggi, nell’epoca dei neofascismi sovranisti e del loro tentativo di impossessarsi della “questione sociale” come fondamento originario (ideologico) della nascita del nazionalismo autarchico, contro le “democrazie plutocratiche”, è più che mai necessario dimostrare che l’unico socialismo possibile è quello fatto dalle masse e non guidato da singoli nuovi ducetti che fanno del “popolo” la loro bandiera di spinta demagogia.

Il socialismo fatto dalle masse vuole che si riponga un’altra questione: quella dell’Internazionale, di un nuovo coordinamento delle forze comuniste e anticapitaliste di ogni parte del globo.

Una “impresona”, non c’è che dire. Ma da qualche parte bisogna pur ricominciare… per arrivare alla nuova Internazionale.

(m.s.)

foto tratta da Wikipedia

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...
  • Tradimenti

    La crisi economica e la guerra per Draghi non debbono essere delle scuse per tradire gli obiettivi sul grande sogno europeo sul contenimento delle emissioni di Co2. Ha ragione,...
  • Schwa

    Anche la lingua italiana merita rispetto. Lo (o la) “schwa” è un non senso grammaticale, è un vezzo modernista che non risolve il problema del presunto maschilismo fonetico, grafico...