Partito della Sinistra Europea

  • Coronavirus e conseguenze per le politiche europee

    Preambolo La crisi sanitaria che il mondo sta affrontando alza il velo sui di una crisi strutturale già esistente e che il Partito della Sinistra Europea (PGE) non ha cessato di denunciare. Il Partito della Sinistra Europea  si è assunto il compito di proporre un modello alternativo per questa...
  • La Sinistra Europea condanna l’attacco USA a Baghdad

    L’attacco statunitense all’aeroporto di Baghdad, ordinato da Donald Trump, che ha avuto “tra le altre conseguenze” l’assassinio del generale iraniano della guardia rivoluzionaria Qassem Soleimani e di altre cinque persone, non è solo condannabile “per sé”, ma  anche perchè significa aumentare la forte tensione che già esiste nella regione,...
  • Sinistra Europea, congresso andaluso «per fare come in Francia»

    Si apre oggi a Benalmàdena, in Spagna, il VI Congresso del Partito della Sinistra Europea. Nata nel 2004 a Roma sotto l’impulso di Rifondazione Comunista, in questi anni la Sinistra Europea si è molto sviluppata e a Malaga saranno presenti i delegati di 23 partiti dei diversi paesi europei,...
  • Sinistra, la prima cosa da fare? Guardare in faccia la realtà

    Parto dai due elementi che più mi hanno colpito nelle discussioni all’interno della sinistra di alternativa dopo il risultato delle elezioni europee. Il primo elemento è che sono ancora tanti, troppi, coloro che si mostrano inconsapevoli, o poco consapevoli, della effettiva drammaticità della fase storica che stiamo vivendo. Che...
  • Gregor Gysi (Sinistra Europea): “Insuccesso per la sinistra in Europa”

    Le elezioni europee non sono state un successo per la sinistra in Europa. Le politiche di austerità dell’Unione Europea e il dogma del neoliberismo hanno dato un contributo significativo al rafforzamento dei partiti nazionalisti e razzisti. La nostra linea durante la campagna elettorale è stata chiarissima: vogliamo un’Europa sociale,...
  • “La sinistra”: «Noi gli unici»

    Sarà domenica 14 a Roma, al teatro Quirino, il lancio della lista «La sinistra» con lo slogan «Noi con te» «contro il liberismo, contro il razzismo» che nella traduzione politica significa contro i socialisti europei e contro i nazionalisti. «L’unica lista di sinistra alle europee» secondo i promotori. Che...
  • La «Confluenza della sinistra», una lista aperta

    C’è una sinistra – definita radicale per facilità di identificazione, ma l’aggettivo è abbondantemente contestato, e chi lo usa – per la quale il risultato della Basilicata ieri sembrava un buon segno, quasi un auspicio: quel 4,4 per cento acciuffato dal candidato Valerio Tramutoli che radunava tutta, o quasi,...
  • Una proposta per le elezioni europee

    Carissime e carissimi, viviamo in tempi difficili in cui speranza e disperazione si intrecciano. Accanto a mobilitazioni che parlano del futuro – come lo sciopero globale sul clima che ha visto una nuova generazione scendere nelle strade – assistiamo quotidianamente a guerre, sopraffazione, intolleranza e razzismo. La speranza e...
  • Europee, Rifondazione: “Pronti alla lista della sinistra”

    Il documento approvato dal Comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista Rifondazione Comunista ha lavorato in questi mesi con umiltà e grande senso di responsabilità per un largo fronte popolare con la consapevolezza dell’urgenza di una proposta politica di alternativa nel nostro paese e a livello europeo. Al fine di...
  • Ferrero: «De Magistris ci ripensi, per unire le sinistre»

    Paolo Ferrero (vicepresidente del partito della sinistra europea, ndr) secondo De Magistris non ci sono le condizioni per una lista unitaria a sinistra. È così? Luigi ha registrato un clima non positivo, con rigidità, parole sbagliate, veti. Capisco l’amarezza ma lo invito a ripensarci e a giocare la partita:...
  • Rifondazione e Zingaretti? Dialogo impossibile

    Fuori dai “social” Il dibattito politico, da quando esistono i “social network”, ha impoverito il carattere di vicinanza, di riunione nelle sedi debite dove si dovrebbe discutere e operare un confronto reale tra opinioni anche profondamente differenti sul breve, medio e lungo termine di una strategia che miri al...
  • De Magistris, un passo indietro: «Difficile una lista alle europee»

    «Allo stato credo che sia molto difficile che ci possa essere una lista con noi alle europee»: il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ieri ha ufficializzato le perplessità sulla partecipazione del suo movimento alle elezioni di maggio. «Ho detto che se si fossero sciolti tutta una serie di...
  • La “Coalizione popolare” verso le europee

    Care compagne, cari compagni vi scrivo per fornire aggiornamenti rispetto al lavoro che ci vede impegnati come partito nella costruzione della coalizione in vista delle elezioni europee. Stiamo lavorando per concretizzare la proposta politica – uno schieramento di sinistra e popolare alternativo a tutti i poli esistenti – e gli obiettivi...
  • Per un’Europa dei lavoratori e dei popoli

    Le elezioni per il Parlamento europeo trovano i lavoratori e i popoli degli Stati membri dell’Unione europea (UE) di fronte a enormi difficoltà e ostacoli. I lavoratori   si scontrano con la precarietà del lavoro e l’insicurezza sociale, le disuguaglianze, la povertà e con l’attacco alle retribuzioni, alle pensioni e...
  • Sinistra Italiana entra come “osservatore” nel Partito della Sinistra Europea

    A Bruxelles nel corso dell’assemblea annuale, sulla base della relazione di Paolo Ferrero, abbiamo dato il via libera alla richiesta di Sinistra Italiana di divenire partito “osservatore” del Partito della Sinistra Europea. Nel corso del dibattito sono emersi elementi critici relativi alla collocazione dell’unico parlamentare europeo di SI nel...
  • La “bella” Europa, dove 1 ragazzo su 5 è povero

    Sento da alcuni commentatori che non è comprensibile il rifiuto, anche la sola criticità verso la celebrazione dei Trattati di Roma del 1957, quelli, tanto per fare un po’ di storia contemporanea, che istituirono le basi della moderna (si fa per dire) Unione Europea. Allora si trattava di dare...
  • Costruire un nuovo soggetto politico, l’esempio di Barcellona e della Catalogna

    Intervento del compagno Joan Josep Nuet, coordinatore di Esquerra Unida i Alternativa (EUiA), al convegno La sinistra antiliberista in Europa la fanno plurale, l’esempio di Barcellona organizzato a Roma dal Partito della Sinistra Europea e da Rifondazione Comunista. Segnaliamo che il progetto politico unitario che la sinistra radicale sta sviluppando in Catalogna e in...
  • “Precari e migranti sono più simili di quanto pensiamo”

    Care compagne e compagni, intanto ringrazio calorosamente la Sinistra Europea per l’invito accordatomi. Il gruppo di lavoro che faticosamente si è mosso in questi anni, soprattutto grazie all’impegno della compagna Maite Mola e con il coinvolgimento almeno pari al mio della compagna Olga Athaniti, ha avuto poche occasioni per...
  • Berlino, Ankara: gli attentati all’Europa dei popoli

    Un altro tir si lancia a folle corsa su una folla: stavolta a Berlino, durante un mercatino natalizio. Fa dodici morti e decine di feriti. A qualche migliaio di chilometri di distanza, un poliziotto ventidueenne turco, agita una pistola in una galleria d’arte dove è presente l’ambasciatore russo ad...
  • Dosio: «La Sinistra europea sta dalla parte dei No Tav»

    Nicoletta Dosio (L’Altra Europa con Tsipras): «Il Gue sta aiutando il movimento. La lotta contro il Tav va fatta anche in Europa» Gli Europarlamentari del Gruppo GUE/NGL Paul Murphy e Sabine Wils hanno espresso il loro supporto al movimento No tav in vista della conferenza stampa di oggi del...



info Covid19

antispecismo

sul tuo computer…