Se son scelte sfioriranno

La Nato si sceglie come consigliere italiano per le faccende ucraine un noto esperto internazionale in materia. Le auguriamo tanta sfortuna. A volte certe scelte sono le migliori se...

La Nato si sceglie come consigliere italiano per le faccende ucraine un noto esperto internazionale in materia. Le auguriamo tanta sfortuna.
A volte certe scelte sono le migliori se fatte dai peggiori. Del resto, il simile dovrebbe, in linea di massima, come sostengo da sempre sulla vera scia di Protagora, conoscere il suo simile…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Light and heavy

    Draghi e Salvini si accordano sull’approvazione del Green pass alla Camera dei Deputati. Non si sa bene chi abbia convinto chi. Ma poco importa: l’estensione “light” del Certificato verde...
  • A Khasa Zeman

    Khasa Zeman è l’uomo a sinistra nella foto. Accanto a lui c’è un suo aguzzino, un miliziano talebano che lo irride. Era un comico, Khasa, che ha sempre satireggiato...
  • Disperato, povero Afghanistan

    Vent’anni di guerra in Afghanistan, di missioni militari, di occupazioni e di depredazioni di risorse energetiche. Vent’anni (e più) di risiko asiatico, tra i confini dell’ex Urss, l’Iran islamico...
  • La potenza di Tom

    Ci sono immagini davvero potenti, che scuotono dalle fondamenta i più ancestrali drammi umani: quelli che teniamo reconditi, sepolti sotto la coltre di pregiudizi che ci impedisce di guardare...