Razzisti schifosi

Muore una bimba di pochi mesi in un ospedale della nostra bella Italia. La madre si dispera e urla nel pronto soccorso del nosocomio. Siccome è nigeriana, è nera,...

Muore una bimba di pochi mesi in un ospedale della nostra bella Italia. La madre si dispera e urla nel pronto soccorso del nosocomio. Siccome è nigeriana, è nera, sembra che i commenti nella sala di attesa siano stati questi: “Tanto ne sfornano uno all’anno, non è una tragedia“; “Quelle urla saranno un rito tribale o satanico“; “Mettetela a tacere, quella scimmia“.

L’avranno fatto il presepe o l’albero di Natale queste signore e questi signori nostri connazionali? Magari andranno pure in chiesa a mezzanotte il 24 dicembre.

Ecco, voi, se avete detto quelle frasi, non siete umani. Provate a diventare tali. Provate vergogna, orrore per quello che avete pensato (pensato…) e poi detto.

Perché lo schifo per quello che siete lo provo già io, spero insieme a tanti altri “buonisti”. Fiero di esserlo, fiero di rimarcalo.

(m.s.)

Foto di Pexels da Pixabay 

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Ma è solo una pacca sul culo…

    Non è peggio, ma sembra esserlo: il chiedere scusa, il ridimensionare quel gesto, farne una sorta di estemporaneità comportamentale, come se una violenza fisica fosse riconducibile ad un ambito...
  • Ceto medio tax

    Ci speri per un attimo. Che il taglio delle tasse, per una volta, sia – se non proprio di matrice progressista (cosa del resto impossibile con un governo come...
  • Per l’obbligo vaccinale

    Forse è venuto il momento di rivendicare anche i diritti di noi vaccinati. Di persone che, con storie diverse – come è ovvio – ma con un identico fine,...
  • “…potranno trovare applicazione…”

    La direttiva del ministro Lamorgese, che è direttiva del governo intero (a meno che non sia stata contestata, smentita o criticata senza che lo si sia saputo), è un...