La musicalità del “greco”

Ἐλέφαντα ἐκ μυῖας ποιεῖς. Pare che sei maturandi su dieci nei licei classici della Repubblica siano in lutto. Si sono parati a nero per via del fatto che gli...

Ἐλέφαντα ἐκ μυῖας ποιεῖς.

Pare che sei maturandi su dieci nei licei classici della Repubblica siano in lutto. Si sono parati a nero per via del fatto che gli toccherà affrontare la versione di greco antico alla prossima prova dell’esame di Stato.
Li capisco. Ho avuto anche io un rapporto di amore e odio con la lingua greca: amavo di più la lingua di Virgilio e riuscivo meglio nelle traduzioni tanto della facile sintassi di Cesare quanto in quella più complicata di Cicerone o di Tacito.
Però la lingua greca è uno stimolo ulteriore a fare meglio, ad esercitarsi maggiormente con una musicalità che il latino comunica meno.
Provate a viverla così, ragazze e ragazzi: con la leggerezza forte della bellezza dei suoni. Leggete alcune tragedie greche e la troverete tutta questa armonia.
Non vestitevi a lutto. Magari nemmeno a festa. Ma state tranquilli: con un po’ di pratica in questi mesi (partendo da Senofonte e passando magari anche per Tucidide e per il meno frequentato geografo Strabone) riuscirete ad individuare tutta quella musica e a sopportare il peso del grande “Rocci”.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



per il manifesto

sosteniamo

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • Topolino, Dante e Socrate

    Peggio al quadrato. Forse al cubo. Eh sì, la lista dei sottosegretari del governo Draghi è, almeno apparentemente, più insidiosa in quanto a pericolosità anti-culturale e anti-sociale di quel...
  • Io e voi

    Draghi mette le mani è avanti: mai stato così emozionato come oggi in Senato. Sarà per quello che gli scappano alcuni lapsus. Ma il più clamoroso è questo: «Siamo...
  • Sei a rischio?

    Secondo moduli ministeriali, ereditati dalla Asl 5 di La Spezia, tra i primi ad essere vaccinati ci saremmo noi omosessuali. Categoria a rischio per comportamenti a rischio… Tipo votare...
  • Gli irresponsabili

    Sostenere o non sostenere Draghi, questo è il problema. Nessuna pregiudiziale per Sinistra Italiana. Valuteranno i programmi. L’uomo dell’alta finanza al comando è alla fine un dettaglio… Sostiene Fratoianni:...