più recenti Potere al popolo!

  • Carofalo (Pap): «Con de Magistris e solo con chi è per lo stop ai Trattati»

    Viola Carofalo (Potere al popolo, ndr), sulla lista unitaria per le europee de Magistris ha gettato la spugna? «Non ci sono le condizioni». La sinistra radicale – voi, Rifondazione Comunista, Sinistra italiana e altri – non riesce ad andare d’accordo? Non so se ha gettato la spugna, la partita...
  • Potere al popolo, nel voto online vince de Magistris

    Potere al popolo fa un passo avanti verso la partecipazione alle europee. Sabato si è chiuso il secondo tempo delle consultazioni tra gli iscritti alla piattaforma internet: 15 giorni fa non si era raggiunta la maggioranza qualificata, lo scorso week end in 2.030 sono tornati a votare ed è...
  • Democrazia e settarismo, i problemi di “Potere al popolo!”

    “L’appello iniziale delle compagne e dei compagni dell’Ex-Opg, dopo la brusca fine del percorso del Brancaccio, aveva molte caratteristiche condivisibili: parlava di una maggioranza della società non rappresentata, di percorsi di autorappresentazione e della ricostruzione di un rapporto tra impegno sociale e politica, tra conflitti e rappresentanza, esprimeva una...
  • Un equivoco durato anche troppo

    “Ma pare proprio che compiere una semplice operazione di presa d’atto della realtà faccia paura”, afferma Franco Astengo ne “Le leggi ferree”, pubblicata su “Il Pane e le Rose” ma prontamente ripresa anche su altre fonti; il riferimento della citazione è l’assenza di un minimo tentativo, da parte di Rifondazione...
  • PaP: perché ritiriamo lo statuto e non partecipiamo al voto

    Oggi è stata rifiutata la pubblicazione sul sito del testo di presentazione dello “Statuto per tutte e tutti”, creando una evidente e inaccettabile condizione di disparità tra i due statuti di fronte alle/agli aderenti: il primo statuto aveva da tempo pubblicato la sua, abusando ancora una volta del monopolio sulla...
  • La premessa allo Statuto 2 di PaP censurata

    Questo è il testo della premessa allo Statuto 2 che non è stata pubblicata sul sito di Potere al popolo! con argomentazioni che dimostrano una scarsa dimestichezza con la democrazia. Non si era mai visto che qualcuno decida di sindacare i contenuti di un testo presentato da altri in...
  • Diserto, disobbedisco, amo. Che ne sarà di Potere al popolo?

    Lo portavamo scritto anche sulle magliette, quando andavamo in piazza (eh sì, lo facevamo persino prima dell’Avvento degli Entusiasti). Disertare uno scontro militarizzato può essere un atto d’amore verso un progetto che è nato col fine di ricostruire il blocco sociale e di unire le lotte. E penso che nelle condizioni date...
  • PaP, impostazione sbagliata da correggere con la regola del consenso

    Nelle scorse settimane ho chiesto più volte di svelenire il clima attorno alla vicenda dello statuto di Pap. La strada maestra era quella di arrivare ad una sola proposta di statuto emendabile e che tutti i compagni e le compagne aderenti potessero votare su ogni singolo emendamento. Questa strada...
  • La radicalità non è settarismo

    Credo sia tempo di aprire una discussione libera e pubblica su di noi, su Potere al Popolo, e sulle prospettive di quel polo della sinistra antiliberista e di alternativa che abbiamo detto essere un nostro obiettivo. Avrei preferito che si aprisse uno spazio per un dibattito organizzato subito dopo...
  • Potere al Popolo!, il documento dell’assemblea nazionale

    L’assemblea di Potere al Popolo, di fronte alla evoluzione della crisi politica ed al possibile governo Lega M5S, assume i seguenti primi orientamenti e giudizi: 1) Rispetto al governo Lega M5S che si sta definendo, sulla base del contratto sottoscritto dai due leader e delle loro posizioni politiche, Potere...
  • A Napoli la quarta assemblea di “Potere al popolo!”

    Se ti sei chiesto cosa sta facendo Potere al Popolo!, dove vuole andare, come puoi partecipare a questo progetto, forse queste righe ti possono interessare. Leggile, facci sapere che ne pensi, falle arrivare dovunque. Sono belle notizie, e di questi tempi non è facile trovarne! Sono passati più di...
  • Ricomincio da trecentomila. Il piano A di Potere al popolo

    «Indietro non si torna» aveva detto Viola Carofalo, portavoce (ma formalmente per la legge elettorale «capo politico») di Potere al popolo, dal palco di piazza Dante a Napoli, alla festa di chiusura della campagna elettorale per le politiche. A livello nazionale il 4 marzo Potere al popolo ha ottenuto...
  • Potere al Popolo, la sconfitta e le reazioni interne

    «L’allegria di stanotte è stata un moto di ribellione e speranza», dice Viola Carofalo in diretta su facebook rispondendo alle critiche sui social dopo la performance nei collegamenti con la maratona di Mentana. Dodici ore prima della diretta fb aveva chiarito con un post: «Qui si festeggia, perché? Perché...
  • Potere al popolo: indietro non si torna

    Sul palco montato in piazza Dante, Viola Carofalo sale per dire che il 4 marzo, comunque andrà, sarà solo una tappa: «Indietro non si torna, la strada è lunga, la gente che abbiamo incontrato ci ha detto che di Potere al popolo c’è bisogno, nessun passo indietro». La lista...
  • Serve a qualcosa votare Potere al Popolo?

    È utile il voto il 4 marzo? Nel sistema politico istituzionale italiano verrebbe da dire di no. Il motivo principale per dire di no è (e non è un paradosso) il sistema elettorale fondato proprio sul cosiddetto “voto utile”. In questo sistema è effettivamente utile votare se si considera,...
  • «Quattro cretini, ma pericolosi. No all’antifascismo elettorale»

    Viola Carofalo, portavoce di Potere al Popolo, due vostri militanti sono stati feriti a Perugia e CasaPound sostiene di essere la vittima. È un classico, fanno sempre così, ci hanno tentato anche a Napoli quando l’aggressione ai nostri attivisti è stata fatta con mazze e bastoni della X Mas....
  • «Costituente, radicale e matura», la sinistra che pensa al dopo

    Una giornata di riflessione sulla sinistra post voto del 4 marzo. Suona paradossale cominciare a organizzare il «dopo» prima di conoscere il risultato delle elezioni, dunque prima di aver «pesato» le forze e le energie in campo, l’opinione dei cittadini votanti. Ma non la pensa così il gruppo dei...
  • «Un altro 4 dicembre è possibile», con ironia

    Lidia Brisca Menapace, 94 anni – «Ma per favore non compatitemi» ripete divertita con capriccio – partigiana sempre, dalla lotta di Liberazione fino alla manifestazione di Macerata di sabato 10. Sull’esperienza partigiana ha scritto due libri molto belli, Io partigiana. La mia Resistenza e Canta il merlo sul frumento (ed Manni). È stata...
  • Mélenchon incontra Potere al popolo: «Sono qui per imparare»

    «Sono venuto a Napoli a imparare, qui fate la lotta per la rivoluzione in Europa»: Jean-Luc Mélenchon, leader di France Insoumise, esordisce così dal palco del teatro popolare dell’Ex Opg Je so’ pazzo. Mélenchon a gennaio ha ospitato a Parigi Potere al Popolo, ieri è arrivato con una delegazione...
  • Potere al popolo ora si avvicina alla soglia

    Nonostante la denuncia della censura dei media e della tv pubblica, Potere al popolo comincia a sfiorare la soglia del 3 per cento che gli aprirebbe la porta del parlamento. Così almeno secondo Lorien Consulting, che dà la lista di sinistra-sinistra al 2,4%. Termometro Politico invece gli attribuisce l’1,5....
  • Mélenchon a Napoli ospite di Potere al popolo

    Jean-Luc Mélenchon sarà a Napoli ospite della lista Potere al popolo. Due settimane fa Viola Carofalo, capo politico del movimento, con una delegazione aveva incontrato a Parigi il leader di La France insoumise. Il 15 febbraio pomeriggio Mélenchon andrà prima dal sindaco Luigi de Magistris e poi all’Ex Opg...
  • Ken Loach con Potere al Popolo!

    «In Europa mancano partiti di sinistra che facciano gli interessi dei lavoratori. È bello sentire che in Italia ci siano movimenti che rispondono a queste esigenze. E quindi solidarietà e buona fortuna a voi». Con queste parole, in un breve video diffuso da “Potere al popolo”, il regista Ken...
  • La carica dei 200 (e più…) di Citto Maselli per “Potere al Popolo!”

    Siamo lavoratori della cultura, dell’informazione e della conoscenza. Siamo scrittori, docenti, autori, musicisti, giornalisti, registi, ricercatori, attori, artisti, scenografi, direttori della fotografia, produttori; abbiamo tutti storie personali diverse e diversi percorsi interni alla sinistra. Ma tutti ci siamo ritrovati concordi nello scegliere, oggi, di votare i candidati della lista...
  • Ferrero: “5 stelle e Leu sono liberisti camuffati”

    Come hanno notato molti commentatori, le promesse elettorali si sprecano da parte di tutti i partiti e poli politici. E’ evidente che in questo festival dei ciarlatani i programmi non possono essere giudicati per cosa promettono. Ha più senso verificare da dove propongono di prendere i soldi, perché questa...
  • De Magistris: «Potere al popolo unica vera novità»

    «Nei grandi partiti non ci sono segnali di particolare innovazione e inoltre già si vedono i grossi limiti del Rosatellum per cui le candidature sono scelte dagli apparati di partito». Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, torna a parlare di elezioni politiche commentando le indiscrezioni sulle liste in...
  • Potere al Popolo anche alle Regionali del Lazio

    Potere al Popolo! accetta la sfida anche alle Regionali del Lazio e inizia la raccolta delle 8mila firme necessarie. Sarà essa stessa un momento di campagna politica e una sfida nella sfida visti i numeri esorbitanti determinati dalla legge elettorale, antidemocratica, del Lazio voluta dal Pd. La lista della sinistra...
  • Citto Maselli con Potere al Popolo!

    Un grande maestro del cinema italiano. Un impegno culturale, sociale e politico di una vita, in questi ultimi ventisette anni con Rifondazione Comunista, che continua ad 87 anni con un nuovo film in preparazione e con l’appello a sostenere pienamente Potere al Popolo! Così Citto Maselli ha spiegato la...
  • Potere al Popolo firma l’appello dei costituzionalisti, preferiamo le lotte

    Abbiamo letto l’appello rivolto alle liste elettorali da parte di Felice Besostri e altri costituzionalisti a sottoscrivere un patto che contrasti «ogni ulteriore proposta di riforma che miri a modificare la forma democratica e parlamentare del nostro modello repubblicano» e ogni ulteriore tentativo di «costituzionalizzare principi neoliberisti o limitare...
  • «M5S ambigui, LeU corteggia il PD. I nostri candidati? Combattenti dei territori»

    «Superare il 3 per cento non è un problema». Sorriso. «La sfida vera è unire quello che il potere vuole dividere, attivare un processo di mobilitazione che faccia conoscere i milioni di italiani che si battono contro lo stesso sfruttamento». Viola Carofalo, a capo della lista «Potere al popolo!»...
  • Potere al Popolo, dalle lotte alle liste

    Potere al popolo! giovedì prossimo sbarca nella sala stampa della camera: la lista lanciata dal video-appello dell’Ex Opg Je so’ pazzo presenterà candidati e programma per le elezioni politiche del 4 marzo, frutto dell’elaborazione di oltre 300 assemblee territoriali, e il capo politico, Viola Carofalo. Nella mini bio Viola...
  • «Potere al popolo è una lista plurale»

    Cara Luciana, tu non mi conoscerai, ma io sono cresciuta con i tuoi testi e ti confesso di essere rimasta delusa dal tuo breve scritto su di noi, per come liquida un’esperienza larga e finalmente entusiasmante come «Potere al popolo!», che, vogliamo dirlo chiaramente, non è capeggiata da Rifondazione ma nasce...
  • «Una follia che andrà oltre la data del voto»

    Ambra Jovinelli pieno domenica scorsa, oltre mille persone hanno partecipato al battesimo del simbolo e del programma di Potere al popolo, la lista che sta nascendo dalle lotte nei territori (80 assemblee tenute da nord a sud) con l’intenzione di presentarsi alle prossime politiche. Significativa la presenza sul palco...
  • Debutta Potere al popolo: «Non siamo la terza lista di sinistra, ma l’unica»

    Domenica mattina a Roma, all’Ambra Jovinelli, ci sarà il debutto della lista Potere al popolo. L’appello alla costruzione di un soggetto nazionale, in grado di misurarsi alle prossime politiche, è stato lanciato il 18 novembre dagli attivisti napoletani dell’Ex Opg Je so’ pazzo. Nella capitale dopodomani arriveranno reti civiche,...
  • Potere al popolo! La sfida accettata

    Costruiamo una lista popolare per le prossime elezioni politiche! DOMENICA 17 DICEMBRE ASSEMBLEA NAZIONALE A ROMA ORE 10 / TEATRO AMBRA JOVINELLI ll 18 novembre 800 persone hanno riempito il Teatro Italia. Quando abbiamo lanciato quella proposta non pensavamo che così tante e tanti potessero accoglierla e immediatamente mobilitarsi...



antispecismo

sul tuo computer…