Loredana Fraleone

  • Non per i profitti ma per l’umanità

    “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica…”. Così recita l’articolo 9 della Costituzione in un contesto, in cui altri articoli come il 33, “L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento.” disegnano una società improntata sulla libertà di funzioni che...
  • Liberismo e valore legale del titolo di studio

    Non è una novità l’attacco al valore legale del titolo di studio, nel mirino della politica liberista da almeno una ventina di anni. Il governo Monti era arrivato a presentare un disegno di legge in proposito, a riprova, se ce ne fosse ancora bisogno, della sostanziale contiguità tra i...
  • Tempo di studio, tempo di lavoro

    Una delle motivazioni dell’ignobile riforma Fornero era fondata sull’allungamento dell’aspettativa di vita, come se questa non fosse correlata a fattori che riguardano lo sviluppo tecnologico e scientifico, cioè la conoscenza, che è anche alla base dell’enorme aumento della produttività del lavoro. Di questa però non si giovano i lavoratori,...
  • Invalsi, la “Scuola Buona” per la premialità

    Nei prossimi giorni più di due milioni di alunni di varie classi ed ordini di scuole saranno coinvolti nelle prove INVALSI, ossia saranno loro somministrati una serie di quiz elaborati a livello nazionale, per “misurare le abilità conseguite” in alcune discipline e di conseguenza l’efficacia  dell’insegnamento loro impartito. Persino...
  • La scuola della Costituzione

    Ho sempre contestato l’opinione che il sistema scolastico italiano non fosse mai stato riformato dai tempi di Gentile. In realtà dagli anni settanta in poi, grazie alle lotte studentesche e al protagonismo operaio che hanno favorito un progresso generale della società italiana, vi sono stati diversi provvedimenti di legge,...
  • Tav, Italia come la Turchia?

    Che una tesi di laurea, sul movimento No TAV, divenga oggetto di condanna per chi l’ha scritta, la dice lunga sulla deriva autoritaria imboccata dal nostro paese. La vicenda ha inizialmente coinvolto anche una dottoranda in sociologia Franca Maltese dell’Università della Calabria, che ha evitato la condanna per “concorso...
  • Università, il detto e il non detto del governo

    Continuano “gli annunci” del governo Renzi, anzi aumentano per superare le difficoltà crescenti di consenso, dopo i risultati delle amministrative e in vista di un referendum costituzionale d’autunno, che si annuncia preoccupante per il capo del governo. Si finge di affrontare i problemi più scottanti per recuperare consenso sociale...



info Covid19

antispecismo

sul tuo computer…