Ratisbona

  • Ciò che ci insegna la vicenda dei “passerotti” di Ratisbona

    Li chiamavano “I passerotti del Duomo” (Regensburger Domspatzen). Questi bambini e ragazzi del dopoguerra germanico, cantavano a Ratisbona in mezzo alle melodie di Mozart, di Bach, di Beethoven, nel contesto di un paradiso musicale che risuonava nelle alte volte delle chiese cattoliche: in un celestiale mondo di musica che...



info Covid19

antispecismo

sul tuo computer…