gay

  • La morale cattolica sulla famiglia si può superare

    Il papa fa il papa, si sa, e quindi anche dal più “progressista” pontefice scelto dallo “santo spirito” divino non ci si può attendere il capovolgimento delle millenarie dottrine che la Chiesa cattolica ha creato sulla base dell’interpretazione di quattro racconti delle vicende che accaddero in Palestina 2016 anni...
  • La normalità di una omofobia latente

    Non mi stupisco ma mi indigno. Riassumo così quello che mi ispirano le parole del tecnico del Napoli calcio. Non sono uno sportivo, seguo solo la nazionale quando gioca nei campionati mondiali. Per il resto i colori delle squadre sono un caleidoscopio indefinito per me: una vale l’altra. Forse...
  • La “minaccia fantasma” sulle unioni civili

    Ho rivisto il film “Milk” su Rai Storia, con uno straordinario Sean Penn. Dal 1977 ad oggi sembra che sia passato poco tempo: chi allora viveva “nel buio”, come ripeteva Harvey, il primo gay dichiarato a ricoprire una carica pubblica (consigliere comunale della città di San Francisco), oggi vive...
  • La famiglia moderna è una unione civile

    Non c’è da temere molto per gli amici che fanno parte della cerchia di sostenitori del Partito democratico e del renzismo. Il PD si divide su temi di natura etica, sui diritti civili, molto poco su quelli sociali e quasi niente sulle questioni che riguardano l’economia. Segno che è...
  • Ciò che conta è che si vogliano tutti bene

    Può darsi che per molte persone sia singolare l’amore di due uomini, l’amore di due donne per un bambino: l’amore inteso nella sua accezione più intima e sacrale, senza derivazioni religiose di sorta, ma con quell’aura di intoccabilità che ha l’affetto più alto di un genitore verso un figlio...